29 Febbraio 2024, giovedì
HomeItaliaEconomiaCassa integrazione, Cgil: “In 11 mesi 2013 chieste quasi 1 miliardo di...

Cassa integrazione, Cgil: “In 11 mesi 2013 chieste quasi 1 miliardo di ore”

Crisi e disoccupazione, in Italia non diminuiscono le richieste di cassa integrazione: la Cgil riferisce che nei primi undici mesi del 2013 le ore richieste e autorizzate di Cig sono state poco meno di 990 milioni, ad un passo dal miliardo, per la terza volta dall’inizio della crisi. Nel 2012 vennero autorizzate 1,1 miliardi di ore, nel 20101, anno record, 1,2 miliardi. Nelle regioni del nord si registra il ricorso più alto alla Cig (Lombardia in testa) e la meccanica è il settore più colpito.
Il rapporto della Cgil segnala come la richiesta di cassa nei primi undici mesi dell’anno sia sostanzialmente in linea con le ore concesse nello stesso periodo del 2012, per un totale pari a 989.964.700 (-1,41%). Rimane quindi senza variazioni la richiesta media di ore pari a 80/90 milioni di ore al mese, costante a partire da gennaio 2009, così come elevata l’incidenza delle ore di cig per lavoratore occupato nel settore industriale pari in undici mesi a 145 ore per addetto.

Per quanto riguarda il solo mese di novembre, invece, le ore di cig richieste e autorizzate sono state 110.047.398, in aumento sul mese precedente del +21,34%.
Nel dettaglio dell’analisi si rileva inoltre come la cassa integrazione ordinaria (cigo) a novembre registri un monte ore pari a 26.656.840, per un -21,06% su ottobre. Da inizio anno la cigo registra invece 319.940.445 di ore per un +3,36% sui primi undici mesi del 2012.
La richiesta di ore per la cassa integrazione straordinaria (cigs), sempre per quanto riguarda lo scorso mese, è stata di 52.966.404, in crescita consistente su ottobre del +20,46%, mentre il dato da inizio 2013, pari a 418.978.243 ore autorizzate, segna un +14,26% sullo stesso periodo dello scorso anno.
Infine, crescita esponenziale per la cassa integrazione in deroga (cigd): a novembre ha registrato un aumento del +134,91% sul mese precedente per complessive 30.424.154 di ore richieste. Da inizio anno sono state autorizzate 251.046.012 di ore di cigd, per un -23,44% sul periodo gennaio-novembre del 2012.
In crescita è anche il numero di aziende che fanno ricorso ai decreti di cigs (+18,10%) e quello dei ricorsi per crisi aziendale (+20,90%), mentre diminuiscono le domande di ristrutturazione aziendale (184 per un -9,80%) e quelle di riorganizzazione aziendale (214 per un -2,73%).

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti