13 Aprile 2021, martedì
Home Italia Economia Bonus assunzioni in più tappe

Bonus assunzioni in più tappe

Due domande e tre scadenze con termini perentori. È l’iter di riconoscimento del bonus assunzione giovani messo a punto dall’Inps nella circolare n. 131/2013 di ieri, dopo il via libera all’incentivo del ministero del lavoro. La procedura ruota attorno all’autorizzazione dell’Inps in base alla disponibilità di risorse. L’ok può arrivare prima o dopo l’assunzione, a scelta del datore di lavoro che deve farne domanda. Se chiesto prima, entro sette giorni dall’eventuale autorizzazione dell’Inps va fatta l’assunzione, da comunicare poi entro 14 giorni all’Istituto di previdenza. Se chiesto dopo, come deve fare adesso chi ha già fatto assunzioni dal 7 agosto, la procedura si riduce alla doppia istanza.
Incentivi per i giovani. Dopo il via libera del ministero del lavoro (si veda ItaliaOggi di ieri) arrivano le istruzioni Inps per chiedere il nuovo bonus occupazione. Bonus, si ricorda, che interessa tutti i datori di lavoro in caso di assunzione di giovani tra i 18 e i 29 anni ossia, precisa l’Inps, di giovani che al momento dell’assunzione hanno «compiuto 18 anni ma non 30 anni».

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Calenda a Letta, primarie legittime ma le strade si separano

Enrico Letta segretario del Pd ha rilanciato le primarie per le elezioni amministrative "Le amministrative sono un banco...

No Tav, scontri in Val Susa

In Val Susa ( San Sidero)  nella notte ci sono state delle tensioni tra No Tav e forze dell’ordine per l’avvio dei...

Protesta “Io apro”: scontri e bombe carta a Roma

Centro blindato a Roma e tutte le zone ztl chiuse per evitare assembramenti durante la manifestazione non autorizzata davanti a Montecitorio.

Minneapolis: polizia uccide afroamericano

Daunte Wright un ragazzo afroamericano di 20 anni è stato ucciso dalla polizia al Brooklyn Center, Minneapolis. L’episodio ha...

Commenti recenti