15 Aprile 2024, lunedì
HomeConsulente di StradaLa Fideiussione del consumatore e l'accesso al ristrutturazione debiti: Un ostacolo?

La Fideiussione del consumatore e l’accesso al ristrutturazione debiti: Un ostacolo?

A cura dell’Avv. Giovanna Fusco

La fideiussione prestata da un consumatore per i debiti di un terzo che svolge attività di impresa, impedisce l’accesso al piano di ristrutturazione dei debiti del consumatore?

Si discute se anche i terzi finanziatori ( cd fideiussori) di obbligazioni inerenti attività di impresa ( pensiamo ad esempio alle fideiussioni bancarie rilasciate a favore di imprenditori da parte di soggetti che non svolgono attività di impresa ) possano giovarsi della qualifica di consumatori per accedere al piano; in Italia non vi è ancora un indirizzo giurisprudenziale consolidato e quindi alcuni tribunali ritengono che debba escludersi la qualifica di consumatore per il fideiussore di obbligazioni derivanti dall’esercizio di impresa, poichè l’obbligazione fideiussoria ha la stessa natura dell’obbligazione principale.
Tuttavia la Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha stabilito che la fideiussione non esclude la sussistenza dei requisiti propri del consumatore nel caso in cui la stessa sia stata prestata da familiare del tutto estraneo all’attività di impresa. Sul punto il Codice della Crisi non assume posizione e quindi occorrerà rifarsi agli orientamenti giurisprudenziali di maggior favore per il fideiussore.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti