30 Settembre 2023, sabato
Home Viaggi & Cucina Green, Pistoia diventa un giardino da 3000 mq

Green, Pistoia diventa un giardino da 3000 mq

A cura di Carla Cavicchini

Green, Pistoia diventa un giardino da 3000 mq dedicato ai più piccoli
Sabato 16 e domenica 17 appuntamento con Naturart e Mia Canestrini

Nell’ambito di Un Altro Parco in Città la presentazione del nuovo numero di Naturart,
con i contributi di Carlo Petrini e Stefano Mancuso.Talk e laboratori didattici
per esplorare il linguaggio dei bambini per cambiare il mondo, su un inedito prato in piazza Duomo

Pistoia, 11 settembre 2023 – Un vasto manto erboso, alberi, fiori e cespugli trasformano Pistoia in un grande giardino per un fine settimana: sabato 16 e domenica 17 settembre, nell’ambito di Un Altro Parco in Città, alcune delle principali piazze e vie del centro storico e – per la prima volta – la scenografica piazza del Duomo su cui si affaccia la cattedrale di San Zeno. Il sabato si svolgerà la presentazione del nuovo numero della rivista Naturart, mentre la domenica sarà dedicata ai più piccoli per esplorare come il linguaggio dei bambini può e potrà cambiare il mondo – rendendolo più verde – in compagnia di autori ed esperti, coordinati dalla zoologa e volto tv Mia Canestrini.

Giorgio Tesi Editrice da 13 anni pubblica la rivista quadrimestrale bilingue Naturart, spedita in oltre 60 Paesi con l’obiettivo di portare Pistoia nel Mondo. Nel corso degli anni ha dato vita a una propria collana di libri per bambini, illustrati da Michele Fabbricatore e scritti da Martina Colligiani, per raccontare il territorio e sensibilizzare alla tutela dell’ambiente le nuove generazioni. Un obiettivo al quale adesso dedica una giornata di laboratori didattici gratuiti per bambini da 3 a 8 anni, talk e attività per tutta la famiglia.

Si comincia sabato 16 settembre alle ore 17.30 nell’area talk di piazza del Duomo, allestita come un grande giardino, con la presentazione del nuovo Naturart, condotta da Mia Canestrini. Un 46esimo numero denso di contributi di alto livello, tra cui gli interventi di Carlo Petrini, gastronomo, sociologo, scrittore e attivista italiano fondatore dell’associazione Slow Food, e di Stefano Mancuso, neurobiologo e direttore scientifico di Pianeta Terra Festival di Lucca. Tra i contenuti speciali del numero un articolo a cura di AIAPP, Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio che presenta il Convegno Internazionale “Lost Landscapes” in programma a Napoli dal 12 al 15 ottobre: una maratona internazionale di eventi per raccontare le mutazioni del paesaggio contemporaneo e come il progetto di paesaggio sia fondamentale non solo per consolidare e ricostruire i sistemi ecologici ma per contribuire in modo decisivo alla trasformazione del modo di abitare, produrre e attraversare i nostri paesaggi.

Presenti alla presentazione il Sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi, il Direttore Editoriale di Naturart e Discover Pistoia Giovanni Capecchi, la Presidente di AIAPP – Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio Maria Cristina Tullio, il Presidente di Coldiretti Pistoia Fabrizio Tesi, il Presidente di Confcommercio Pistoia e Prato Gianluca Spampani, la Vicepresidente della Fondazione Caript Cristina Pantera, la Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Prato Diana Toccafondi, il Vicepresidente della Camera di commercio di Pistoia-Prato Rolando Galli, il Presidente di Publiacqua Nicola Perini e Giulia Pastorino, uno dei talenti più interessanti ed originali del panorama dell’illustrazione italiana contemporanea.

Domenica 17 dalle ore 10 in piazza del Duomo spazio a NATURART KIDS: Il linguaggio dei bambini per cambiare il mondo, incontro in cui grandi e piccoli potranno interagire con autori e illustratori di libri per ragazzi riflettendo insieme su temi quali l’ambiente, la sostenibilità e il vivere bene in comunità. A condurre il talk ancora Mia Canestrini. Previsti gli interventi di Martina Colligiani e Michele Fabbricatore – autori dei libri della collana Naturart Kids, Giulia PastorinoArianna Papini, scrittrice, artista, insegnante e arte terapeuta con all’attivo oltre 150 libri scritti o illustrati, pubblicati in tutto il mondo, la Dott.ssa Federica Taddei, Dirigente dei Servizi Educativi del Comune di Pistoia, (identificati come modello da seguire a livello europeo) e il campione ed ex capitano della nazionale italiana di basket Giacomo Galanda, responsabile del progetto sportivo Giorgio Tesi Junior destinato ai giovani. Seguiranno laboratori didattici gratuiti per bambini, curati da Germina Impresa Sociale Srl e condotti degli autori intervenuti.

Per partecipare ai laboratori, riservati ai bambini dai 3 agli 8 anni e a numero chiuso (max 90 partecipanti) occorre scrivere una mail all’indirizzo redazione@discoverpistoia.it indicando nome e cognome dei bambini partecipanti e un numero di telefono di riferimento.

UN ALTRO PARCO IN CITTÀ

La manifestazione è nata nel 2012 dall’idea di 6 giovani architetti con l’intento di coinvolgere su una tematica fondamentale: l’importanza del verde all’interno dei contesti urbani. A partire da questo presupposto, il progetto ha sviluppato negli anni lo scopo sociale di aggregazione, ma anche e soprattutto di sensibilizzazione verso tematiche sempre più attuali: la gestione consapevole dei rifiuti, l’uso e lo smaltimento della plastica, l’ambiente, l’energia e l’alimentazione. In occasione del decimo anniversario è stata costituita un’Associazione di Promozione Sociale per dare vita a una manifestazione più strutturata. Già da quest’anno, con l’aiuto del Comune, Confcommercio, Giorgio Tesi Group nel ruolo di green partner, Zona, Coldiretti e Toscana Energia “Un altro parco in città”cresce, coprendo di verde il centro storico di Pistoia: al consueto allestimento green di piazza della Sala, piazza degli Ortaggi, via dei Fabbri e del Giardino di Cino si aggiungono piazza dello Spirito Santo e un’area green destinata ai talk in piazza del Duomo, per un totale di oltre 3000 mq di manto erboso che sarà poi riutilizzato – come fatto fino dalla prima edizione – per ”curare” sia delle aree verdi trascurate che altre di utilità pubblica e sociale del tessuto urbano ed extraurbano. Un’iniziativa che guarda con grande attenzione verso un futuro più sostenibile, concentrando l’attenzione sulle azioni utili a migliorare ancora di più l’approccio alla sostenibilità ambientale e un fattivo coinvolgimento della comunità cittadina.

Giorgio Tesi Group

Giorgio Tesi Group di Pistoia è una delle aziende vivaistiche leader in Europa per produzione di piante ornamentali, dimensioni e superficie coltivata. Oltre alla sede di Pistoia, capitale europea dei vivai, l’azienda possiede altre 4 filiali situate a Grosseto, Orbetello (Gr), Piadena (Cr) e San Benedetto del Tronto (AP). Il gruppo produce tutte le specie e le varietà di piante che richiede il mercato italiano, europeo ed extra europeo, dalle giovani piante agli esemplari di grandi dimensioni, dalle forme geometriche (arte topiaria) agli alberi per le città e i viali. Offre, inoltre, un’ampia collezione di rosai, di bonsai e macrobonsai, olivi, agrumi, piante da frutto, piante rampicanti, erbacee perenni e aromatiche. Questa ampia varietà consente di esportare in 60 paesi del mondo.

Giorgio Tesi Vivai è stata la prima azienda vivaistica italiana ad ottenere la certificazione EMAS, una delle più importanti a livello europeo. Il gruppo ha, inoltre, confermato le certificazioni ambientali e di sistema di gestione aziendale più rilevanti a livello internazionale: ISO 14001, ISO 9001 e MPS classe A. Nel 2020 è stata altresì autorizzata ad utilizzare il marchio di qualità VivaiFiori e dal 2022 è certificata GLOBAL GAP che ne attesta le buone pratiche agricole (Good Agricultural Practice) nella coltivazione delle piante.

Ufficio Stampa Giorgio Tesi Group

Chiarello Puliti & Partners

Francesca Puliti 392 9475467 
Jacopo Carlesi 333 4969766

press@chiarellopulitipartners.com

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo per oggi 30 settembre 2023

Ariete: I pensieri e i sentimenti non sembrano darti pace. Potresti aver bisogno di tempo per riflettere e chiarire...

Presentata la nuova squadra del Posillipo

A cura di Luigi Rubino In vista della partenza del campionato di Pallanuoto, edizione 2023/2024 fissata per domenica 1...

Come tutelarsi se non si è sposati?

Spesso ci viene chiesto, com’è possibile tutelarsi se non si è sposati; ebbene, bisogna sapere che i conviventi hanno la facoltà di...

Conto cointestato: il superstite può disporre di tutta la somma?

Quando esiste un conto corrente bancario intestato a due persone, in particolare a due coniugi, generalmente si presume che entrambe siano titolari...

Commenti recenti