6 Febbraio 2023, lunedì
Home L'Opinione Dott. Carlo Cesareo: ''Per me la politica è ogni momento della propria...

Dott. Carlo Cesareo: ”Per me la politica è ogni momento della propria esistenza”

A cura di Ionela Polinciuc

Venerdi 20 gennaio 2023, in Roma, presso Palazzo Velli – piazza di S. Egidio 10, ci sarà un evento importante dal titolo “ Le ragioni per far politica “, voluto ed organizzato dal rettore dell’ Accademia Universitaria degli Studi Giuridici Europei, Prof. Avv. Giuseppe Catapano.
Al riguardo, abbiamo intervistato il Dott. Carlo Cesareo.

 Lei di cosa si occupa e quali progetti vede all’orizzonte?

” Sono socio fondatore e membro del cda di EcoGenNet Spa,  cooperativa che gestisce in via esclusiva Monethica srl, circuito di persone, imprese, associazioni e professionisti che offre soluzioni concrete per un mondo nuovo attraverso l’attuazione di principi di economia rigenerativa. Rivesto anche il ruolo di Account Professional di Monethica https://monethica.net/ . All’orizzonte vedo uno stravolgimento continuo dell’economia e si salverà solo chi è in grado di unirsi e di unire, chi capisce che da una comunità e da un mercato non si può solamente prendere, ma è necessario anche dare.”

Secondo lei quali sono le ragioni per far Politica?
” Le ragioni sono sempre personali e possono essere le più svariate. Le mie sono legate all’amore verso il prossimo, con particolare riferimento alle persone più sfortunate, e al senso di etica e di appartenenza ad una comunità. 

Cosa rappresenta per lei la Politica?
” Per me la politica, in senso lato, è ogni momento della propria esistenza in cui ci confrontiamo e riusciamo a trovare una sintesi che permette di arricchire la società e noi stessi. In senso più stretto, invece, è spirito di servizio verso la propria comunità, è impegno, è passione, anche se all’interno della c.d. classe politica si assiste sempre più spesso all’esasperazione dei difetti del genere umano e questi ultimi tendono, sempre più spesso, ad essere premiati.

A quale personaggio della politica passata si rapporta?
” Mi affascinano importanti figure che ho potuto conoscere solo attraverso alcuni testi o documenti. Una su tutte è senza ombra di dubbio Aldo Moro ed il suo tentativo di abbattere la storica divisione tra visioni diverse del mondo dell’epoca, aprendo un importante riflessione su quanto fosse realmente utile e importante per la nostra nazione lavorare tutti uniti per il bene dell’intera collettività. E quindi la mia modo di fare nel lavoro e anche nelle piccole esperienze di politica attiva e rappresentativa si sono sempre ispirati all’unire e al confronto.”

A suo avviso quanto la politica dovrebbe influire sulla gestione delle istituzioni pubbliche?
” è un tema non facile e ci sono tante menti più adatte ad esprimere un parere. Mi limito a dire che le istituzioni pubbliche sono spesso troppo indietro rispetto alle esigenze di cittadini ed imprese, e che in troppi casi sono dirette da burocrati in grado di condizionare i destinatari della volontà popolare. Pertanto il mio suggerimento è di attuare uno spoil system che consenta ai rappresentanti politici di ‘scegliere’ realmente ma che preveda anche i giusti contrappesi per evitare un’eccessiva ingerenza del potere politico e per tutelare i principi costituzionali.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo per oggi 5 febbraio 2023

Ariete (21 marzo-19 aprile) La crescita è possibile quando ti senti sicuro di te stesso. Circonda la tua vita...

Oroscopo per oggi 4 febbraio 2023

Ariete (21 marzo-19 aprile) Potresti ottenere un carico di lavoro aggiuntivo sul posto di lavoro o potrebbe essere necessario...

La giusta mentalità per il successo personale: Risponde Dott.ssa Di Mambro Dolores

A cura di Ionela Polinciuc Dott.ssa Di Mambro Dolores - pedagogista e docente: La giusta mentalità per il successo...

Telefonata anonima annuncia attentato a Bologna

A cura di Ionela Polinciuc “A Bologna ci sarà un grave attentato per i fatti relativi a Cospito”. È...

Commenti recenti