23 Giugno 2024, domenica
HomeItaliaCronacaPiazza San Pietro “saluta” Benedetto XVI

Piazza San Pietro “saluta” Benedetto XVI

A cura di Carlo Alberto Paolino

Piazza San Pietro “saluta” Benedetto XVI, lasentinella difensore della dottrina della Chiesa

Funerali solenni questa mattina, in Piazza San Pietro (Roma), delPapa emerito Benedetto XVI, morto sabato scorso all’età di 95 anni. I funerali dell’ex Sommo Pontefice sono stati presieduti dal suo successore, Papa Francesco.  Un atto “sobrio” per rispettare la volontà del defunto, che aveva chiesto un semplice addio prima di morire. 

Il decano del collegio cardinalizio, Joseph Ratzinger diventa Papa con il nome di Benedetto XVI nel 2005 per poi rinunciare al trono di Pietro, dopo 8 anni nel 2013. Annuncio del Papa teologo datodurante un concistoro che doveva fissare la data di proclamazione a santi dei martiri di Otranto.  

Ratzinger, in latino,  disse: «Dopo aver ripetutamente esaminato la mia coscienza davanti a Dio, sono pervenuto alla certezza che le mie forze, per l’età avanzata, non sono più adatte per esercitare in modo adeguato il ministero petrino».

Papa Wojtyłalo nominò Prefetto della congregazione per la dottrina della fede per guidare la Barca di Pietro, alla difesa della fede e la ragione contro lo spirito del tempo, segno di continuità e non della discontinuità. Una Chiesa che si apre alla modernità. 

Papa Benedetto XVI verrà ricordato come un “degno servitore della Chiesa, un grande pastore e un grande uomo. Il difensore della verità, soprattutto in un mondo pieno di relativismo che disconosce solennemente la verità di Dio. Una sentinella difensore della dottrina della Chiesa. Una luce che amava teneramente il suo Signore. Il motto del suo pontificato è stato Dio è amore”. 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti