1 Febbraio 2023, mercoledì
Home Italia Cronaca Oggi sciopero generale: stop scuole, trasporti e sanità

Oggi sciopero generale: stop scuole, trasporti e sanità

A cura di Ionela Polinciuc

Uno sciopero nazionale che coinvolgerà settori pubblici e privati è previsto per oggi 2 dicembre 2022.

Si è formata una forte agitazione, indetta da diverse sigle sindacali sia locali che nazionali. Fra le tante richieste c’è anche il rinnovo dei contratti collettivi, l’adeguamento automatico dei salari al costo della vita, l’introduzione per legge del salario minimo di 12 euro l’ora, interventi immediati per congelare gli aumenti del costo di energia e dei beni primari. Inoltre, viene chiesto anche la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario percepito.

Già da ieri 1 dicembre, alcuni mezzi sono fermi. C’è il rischio di stop anche per treni ed aerei.

I lavoratori delle ferrovie si fermano dalle ore 21 di giovedi 1 dicembre e proseguiranno fino alle ore 21 di oggi venerdi 2 dicembre 2022. Invece, i lavoratori del comparto aereo e di quello marittimo potranno fermarsi per tutta la giornata.

I treni potrebbero subire cancellazioni e variazioni.

Per quanto riguarda i mezzi pubblici cittadini è previsto lo sciopero è di “24 ore con modalità territoriali”.

A Venezia stop per i vaporetti, a Napoli stop anche per le funicolari. A Milano sono a rischio le metropolitane, bus e tram e i treni regionali di Trenord, oltre agli autobus Autoguidovie. Allo sciopero, potrebbero aderire anche alcune sigle di taxi .

Per ulteriori informazioni, nel sito del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, cercate nella pagina dedicata agli scioperi, dove sarà possibile reperire le indicazioni e gli aggiornamenti continui con le corrispettive sigle ed i settori interessati.

Lo sciopero di oggi interesserà anche la scuola e la sanità. Sono stati chiamati a partecipare alla manifestazione anche personale docente e personale Ata di ogni ordine e grado.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Come migliorare la mentalità? Dott.ssa Di Mambro Dolores ci risponde

A cura di Ionela Polinciuc Dott.ssa di Mambro Dolores - pedagogista e docente: Come migliorare la mentalità?

Reato di istigazione al suicidio, pena e prescrizione: Dalla rubrica A.U.G.E., Avv. Luciana Ruggiero ci risponde

Avv. Luciana Ruggiero: Cos'è il reato di istigazione al suicidio: pena e prescrizione? Il codice penale all’art 580, prevede...

Ci sono regole per il Ponteggio in cortile privato?

Con l’esistenza dei diversi incentivi per la casa, in molti probabilmente si saranno trovati a domandarsi quali sono le regole per un ponteggio posizionato...

Liti condominiali e riforma della mediazione, quali novità?

Il 30 giugno 2023 entreranno in vigore le modifiche relative alla mediazione civile. Le principali novità introdotte, dal d.lgs. 149/2022 al d.lgs. 28/2010, si estendono anche ai condomini....

Commenti recenti