30 Novembre 2022, mercoledì
Home Italia Brevetti, Billi (Lega): due problemi sul Tribunale Unificato europeo

Brevetti, Billi (Lega): due problemi sul Tribunale Unificato europeo

Brevetti, Billi (Lega): due problemi sul Tribunale Unificato europeo – comunicato stampa

14/11/22 – “Ad oggi, sono due i problemi principali per l’assegnazione della sezione distaccata del Tribunale Unificato dei Brevetti TUB da Londra a Milano, considerando fonti interne alla maggioranza che confermano che il governo pone il massimo impegno per il trasferimento a Milano.

Il primo problema è che il trasferimento a Milano deve avvenire prima dell’entrata in funzione del TUB, perchè le procedure sarebbero più semplici e veloci. 

Il secondo problema è che Parigi già avanza la proposta di occuparsi dei Certificati di Protezione Complementare, che permettono di prolungare la durata di un brevetto di un farmaco, considerando gli innumerevoli anni di sperimentazione necessari per legge prima della sua immissione in commercio. Se ciò avvenisse, e la sezione del TUB entrasse in funzione a Milano, ci potrebbero essere dei problemi di coordinamento e dispersione delle competenze.

Auspico che tutte le forze politiche, indipendentemente da posizioni ideologiche, lavorino unite per raggiungere questo risultato nel più breve tempo possibile.” – On.Simone Billi, capogruppo in Commissione Esteri per la Lega Salvini Premier.

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il disturbo post traumatico da stress: testimonianza di una ragazza

A cura di Marilena Lombardi Il disturbo post traumatico da stress (PTSD) è una forma di disagio che si...

Alla scoperta di Praga

A cura di Ionela Polinciuc Considerata una delle città più belle d’Europa. Attraversata dal fiume Moldava, la città si...

Mobbing: la persecuzione psicologica sul lavoro

A cura di: DI MAMBRO DOLORES- DOCENTE E PEDAGOGISTA “Sei un incapace, non andrai da nessuna parte se lavori in questo...

Tragedia Ischia: Adesso indaga la Procura

A cura di Ionela Polinciuc A poche ore dalla tragica e devastante colata di fango e massi che ha...

Commenti recenti