1 Dicembre 2022, giovedì
Home Italia Cronaca Un vortice ciclonico è ancora attivo sul nostro Paese

Un vortice ciclonico è ancora attivo sul nostro Paese

A cura di Ionela Polinciuc

Quella appena iniziata sarà una settimana in cui l’alta pressione resterà lontana dal Mediterraneo e dall’Italia. Protagonista sarà un flusso occidentale umido e mite che convoglierà verso il nostro Paese diverse perturbazioni atlantiche. La prima di queste, la numero 5 del mese, investirà l’Italia tra martedì 15 e mercoledì 16 novembre, con le prime piogge in arrivo già nella giornata di martedì in molte zone del Centro-Nord; sarà inoltre accompagnata da un rinforzo dei venti meridionali.

Una prima perturbazione attraverserà il nostro Paese proprio tra Martedì 15 e Mercoledì 16 quando saranno le regioni del Nord ad essere colpite e Mercoledì anche buona parte del Centro fino al basso Tirreno.

Lunedì 14 novembre:

Al nord: ultime piogge al Nordovest. Al centro: piogge soprattutto al mattino. Al sud: temporaneo miglioramento con sole e nuvole sparse.

Martedì 15 novembre:

Al nord: piogge al Nordovest, in estensione verso Nordest. Neve sulle Alpi sopra 1500-1600 metri. Centro: peggiora dalla Toscana verso Umbria, Marche, Lazio in giornata. Sulla Sardegna, piovaschi sparsi. Sud: bel tempo prevalente.

Mercoledì 16 novembre:

Al nord: migliora al Nordovest, ancora instabile al Nordest. Al centro: diffuso maltempo su Toscana, Umbria, Lazio e sulla Sardegna. Sud: forti piogge sulla Campania; più asciutto altrove. Tendenza: nuova perturbazione da venerdì.

Su le regioni sopra precisate ci attendono dunque piogge, temporali e pure la neve sulle Alpi, mentre al Sud il quadro atmosferico si manterrà relativamente più asciutto fatta eccezione per le aree del basso Tirreno dove sarà più elevato il rischio di fenomeni.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Pericoli per i minori sul web: Dalla rubrica A.U.G.E., Avv. Gianluca Bozzelli ci risponde

A cura di Ionela Polinciuc Quali sono i pericoli per i minori sul web? ''...

Ursula von der Leyen:” La Russia deve pagare”

A cura di Ionela Polinciuc La presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, ha proposto l'istituzione di un tribunale...

Sintomi nuove varianti Covid

A cura di Ionela Polinciuc Il covid-19 continua a portare preoccupazioni. Le nuove varianti Cerberus e Gryphon avanzano sempre...

Il magistrato di Agrigento Walter Carlisi finito al centro della polemica

A cura di Ionela Polinciuc ‘’Vicinanza alla polizia penitenziaria. Bene scuse del magistrato Carlisi. In futuro niente generalizzazioni. ‘’Lo...

Commenti recenti