30 Novembre 2022, mercoledì
Home Arte & Spettacolo L’ARTE A PORTATA DI SEGNO

L’ARTE A PORTATA DI SEGNO

COMUNICATO STAMPA

L’ARTE A PORTATA DI SEGNO.
 Palazzo Strozzi racconta la mostra Olafur Eliasson in LIS- Lingua dei Segni Italiana

Arturo Galansino, Direttore Generale Fondazione Palazzo Strozzi e curatore della mostra Olafur Eliasson:nel tuo tempo e Roberto Petrone, Presidente Sezione Provinciale dell’Ente Nazionale Sordi di Firenze

Link al video di presentazione della collaborazione tra Fondazione Palazzo Strozzi e ENS – https://youtu.be/RFeOPT8LDNo

In occasione della mostra Olafur Eliasson: Nel tuo tempo, la Fondazione Palazzo Strozzi è lieta di ufficializzare la collaborazione conENS – Ente Nazionale Sordi di Firenze

La Fondazione Palazzo Strozzi si impegna da sempre a creare eventi, esposizioni e attività culturali inclusive e accessibili a tutti i suoi visitatori, proponendosi come un luogo sociale e d’incontro per consentire al maggior numero di persone di vivere le mostre partecipando attivamente. Ogni attività mira a trasformare l’incontro con l’arte in un’occasione in cui le potenzialità espressive di ogni partecipante sono valorizzate e dove ognuno può sentirsi coinvolto nell’esperienza e nella vita culturale della città.

Oltre ai progetti di accessibilità, che la Fondazione porta avanti da tanti anni, come A più voci, Sfumature, ConnessioniCorpo Libero, grazie alla collaborazione con ENS di Firenze, Palazzo Strozzi propone una nuova modalità di visitadedicata alle persone sorde rendendo così l’esperienza piacevole e completa.

Venerdì 4 novembre (alle ore 18) e sabato 3 dicembre (alle ore 10), sono in programma le prime due visite alla mostra Olafur Eliasson: Nel tuo tempoin Lingua dei Segni Italiana. I partecipanti vengono accompagnati da un educatore museale di Palazzo Strozzi affiancato da un interprete LIS, in un percorso guidato ricco di spunti e di suggestioni, nelle sale del Piano Nobile, per scoprire l’arte di questo visionario artista. La visita ha una durata di un’ora e trenta. Entrambe le attività sono prenotabili dal sito di Palazzo Strozzi (www.palazzostrozzi.org) e sono completamente gratuite.Dal 2021 la Lingua dei Segni Italiana ha finalmente ricevuto il riconoscimento ufficiale e anche l’Italia ha riconosciuto la propria lingua dei segni. Già da questo momento tra la Fondazione Palazzo Strozzi e ENS Firenze si era avviato un dialogo e la mostra Olafur Eliasson: Nel tuo tempo, è l’occasione giusta per ufficializzare questa collaborazione perchè l’arte può essere un modo per rompere l’isolamento, aprire nuove possibilità di comunicazione e nuove occasioni di relazione. 
Riceviamo e pubblichiamo integralmente

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Ischia: In aiuto il Comune di Sorrento

A cura di Ionela Polinciuc La tragedia che ha colpito Ischia mette in ginocchio ancora una volta il Sud.

La guerra ed i rincari

A cura di Marilena Lombardi Il 20 febbraio 2022 segna la data di inizio della guerra tra Russia ed...

Inflazione stabile a novembre

A cura di Ionela Polinciuc Secondo le stime provvisorie per il mese di novembre resi noti proprio oggi dall'Istat,...

I programmi in tv oggi, 30 novembre 2022

Vediamo insieme cosa ci propone la programmazione televisiva di mercoledì 30 novembre 2022 FILM Rai Due...

Commenti recenti