30 Novembre 2022, mercoledì
Home Arte & Spettacolo Monologo alcolico senza pregiudizi di Marco Fiorentini e Federico Malvaldi

Monologo alcolico senza pregiudizi di Marco Fiorentini e Federico Malvaldi

comunicato stampa

In scena una novità teatro con “L’Angelo Sbagliato” di Guascone Teatro

Gli angeli esistono e bevono Gin Tonic

Monologo alcolico senza pregiudizi di Marco Fiorentini e Federico Malvaldi

Monologo alcolico senza pregiudizi al festival di cene e teatro Utopia del Buongusto, a cura di Guascone Teatro, per la direzione artistica di Andrea Kaemmerle.

Sabato 22 ottobre 2022 alle 21,30, al Teatro Verdi Giuseppe a Casciana Terme (Pisa) – Viale Regina Margherita 11, Guascone Teatro presenta “L’angelo sbagliato”. Con Marco Fiorentini e Bernardo Sommani (chitarra e voce). Drammaturgia di Federico Malvaldi.

Alle 20,00 cena in luogo a cura di “TeLoCucinoIo” ad euro 15,00. Ingresso allo spettacolo euro 8,00. Informazioni e prenotazioni 3280625881 – 3203667354. Da non perdere l’inimitabile mood autunnale di Casciana Terme ed i suoi profumi.

Lo spettacolo – Gli angeli esistono e bevono Gin Tonic. Non tutti, alcuni. Soprattutto il protagonista di questo spettacolo. È un dato di fatto che non tutti gli angeli sono fatti per vivere fra le nuvole; alcuni di loro – a un certo punto, non si sa bene quando o perché – hanno sentito il bisogno di confondersi fra la puzza, il dolore, la disperazione e la gioia dell’umanità. Una forma di ribellione dolce verso un Dio che si faceva sempre più distante e da quando poi è morto, lasciando tutto in mano alla burocrazia, le cose sono andate ancora peggio. E allora c’è chi ha rinunciato a camminare tra le nuvole e ha preferito inciampare sulla terra; non per senso del dovere, solo per necessità, di cuore e di pancia.

Il testo dello spettacolo nasce dalle mani e dai piedi di Federico Malvaldi, lanciato giovane drammaturgo dalla penna sottile e ironica. In scena Marco Fiorentini, che con qualcuno di questi angeli forse ci ha parlato davvero e se ne è innamorato follemente (e in scena si vede!) e Bernardo Sommani, dita svelte e voce dolce, enciclopedia musicale deambulante, compagno di scena attento e prezioso.

Quest’anno torna a grande richiesta la magia del “racconto di mezzanotte”, piccoli monologhi dopo lo spettacolo tra un cantuccino e un bicchiere di vin santo. Parteciperanno gli allievi del laboratorio di teatro tenuto da Adelaide Vitolo e Marco Fiorentini: Luigi Stigliano, Donatella Piras, Ernesto Fontanella, Frida Vanini, Kedra Vanini, Lora Del Gatto, Margherita Iacopucci, Erica Biffis. L’iniziativa è comunque rivolta a tutto il pubblico di Utopia. Chiunque voglia partecipare si faccia avanti che troveremo il luogo adatto.

Utopia del Buongusto è un progetto realizzato da Guascone Teatro. Direzione artistica Andrea Kaemmerle, organizzazione Adelaide Vitolo, ufficio stampa Fabrizio Calabrese, comunicazione Fabrizio Liberati, responsabile tecnico e grafica Marco Fiorentini, fonica Ernesto Fontanella, fotografie Margherita Gagliardi. 

Festival finanziato dai Comuni di: Altopascio, Bientina, Calcinaia, Capannoli, Capannori, Casciana Terme Lari, Cascina, Castellina Marittima, Collesalvetti, Crespina Lorenzana, Ponsacco, Pontedera, San Giuliano Terme, Santa Maria a Monte, Vicopisano.

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il disturbo post traumatico da stress: testimonianza di una ragazza

A cura di Marilena Lombardi Il disturbo post traumatico da stress (PTSD) è una forma di disagio che si...

Alla scoperta di Praga

A cura di Ionela Polinciuc Considerata una delle città più belle d’Europa. Attraversata dal fiume Moldava, la città si...

Mobbing: la persecuzione psicologica sul lavoro

A cura di: DI MAMBRO DOLORES- DOCENTE E PEDAGOGISTA “Sei un incapace, non andrai da nessuna parte se lavori in questo...

Tragedia Ischia: Adesso indaga la Procura

A cura di Ionela Polinciuc A poche ore dalla tragica e devastante colata di fango e massi che ha...

Commenti recenti