29 Marzo 2023, mercoledì
Home L'Opinione Paola Biadetti: ''Si lavora già al 2023, con il manifesto che rappresenta...

Paola Biadetti: ”Si lavora già al 2023, con il manifesto che rappresenta la kermesse Menotti Art Festival Art in the city”


A cura di Ionela Polinciuc


Nella formula oramai consolidata “Art in the City”, dal 22 al 26 settembre sono stati coinvolti 120 spazi espositivi tra prestigiose location pubbliche, ma anche private, hotel, residenze storiche, chiese, ristoranti, con un “fil rouge”: l’arte contemporanea. Principalmente pittori e scultori, ma non sono mancati musicisti, letterati e accademici, tra docenti, ricercatori e studenti.
Al riguardo, abbiamo intervistato la Dott.ssa Paola Biadetti, direttrice del Premio Menotti Festival Spoleto.


Il Menotti Art Festival Spoleto 2022. Com’è andata quest’anno?
E’ stata una edizione “unica” come tutte le 14 edizioni precedenti, e come sottolinea nella domanda abbiamo avuto molti consensi come il patrocinio ristretto della Assemblea Legislativa Umbra Abruzzo ed Ong Unisco, Patrocini di progetti con Parlamento Europeo e Commissione Europea. Personalmente celebro dieci anni di collaborazione con Spoleto FestivalArt Presidente Luca Filipponi, l’artefice, il visionario di tutta una serie di attività artistiche culturali. Come la kermesse Menotti Art Festival Spoleto Art in the city e non solo. Dieci anni di progetti culturali, artistici, nelle più belle città d’Italia e Europa iniziando l’attività di promozione da Bruxelles all’interno di sedi istituzionali o dimore storiche con lo Spoleto Meeting Art che curo e di cui sono il Direttore Artistico e che considero un “volo a planare”. Riassumo questi dieci anni con tre parole: fare, unicità, amore.
Con SpoletoMeetingArt (sma) che mi piace definire “un volo a planare”, dove ci si emozione a ogni evento, come fosse la prima volta!! è per utilizzare una analogia: – Immaginiamo una formazione di paracadutisti acrobati con una indubbia preparazione fatta di “studio, ricerca e sperimentazione” che, in un determinato giorno, in un determinato aeroporto “si incontrano” per volare nel cielo e insieme formare in aria un “rosone” un grande fiore umano! una geometria naturale per pochi minuti. – Ed ecco, che sono tutti sull’aereo che li sta trasportando in una coordinata prestabilita e ci sono! Uno per volta si lanciano dall’aereo, a migliaia di chilometri di distanza dalla terra e con “un volo a planare”, si prendono per mano, ognuno sa cosa deve fare perché è preparato. Mano per mano il rosone umano, si forma nel cielo per qualche minuto per poi, sciogliersi e prendere la propria via aerea, sganciare il paracadute e toccare terra. “Missione compiuta!” Una grande emozione!!!! 
Tutto questo “Fare” è documentato sulla testata “Giovani Europei Magazine” e sul volume
DuemilArtisti La Fiera Letteraria, e il catalogo generale che racconta le giornate della kermesse distribuzione A. Mondadori, di cui sono il Direttore della Grafica e della Comunicazione, Direttore Luca Filipponi. Ogni evento ha la sua “unicità” ed è dovuta alla partecipazione di indubbio valore nazionale e internazionale di artisti che mi e ci seguono oramai da oltre dieci anni, lo Soleto Meeting Art è l’incontro di ricerca, di sperimentazione
e di tecnica. Un confronto! Mostre, presentazioni di libri, conferenze, performance, musica, premi, questo è il Menotti Art Festival Spoleto Art in the city , Non è una competizione!
E’ “un punto di vista prezioso”, un evento “unico” che fa bene all’anima a ognuno di noi.
Tutto condito con un ingrediente che è difficile trovare l’amore. “l’amore”, che racchiude
altri concetti, come il rispetto, la consapevolezza.
“Una cometa che lascia nel cielo una scia di stelle”.
Numerosi partecipanti e altrettanto premiati. Quest’anno ci sono stati premi
speciali? 

Una chiusura alla grande per il Menotti Art Festival Spoleto che ha avuto moltissimi
consensi e conferme a tutti i livelli a partire dal premio letterario di sabato e il grande
progetto espositivo Spoleto Meeting art al Teatrino delle sei Luca Ronconi a mia cura con artisti da tutta Italia come: Laura Altamore, Craia Silvio, De Paoli Antonio, Giuffrè
Valerio, Gregorio Luigi, Iacovella Davide, Iallussi Sevasti, Lauria Antonella, Lo Coco Mario, Ludi Lorenzo, Maglio Maurizio, Maiorini Piergiorgio, Olano Omar, Rampazzo Federica, Rossi Luigi, Salsi Sonia, Serafini Elisabetta.
Nella giornata di lunedì in chiusura il premio internazionale Thomas Schippers a cura del soprano e direttore artistico dello Sma Musica Tania Di Giorgio. Premiati: Gino Aveta (cultura),Stelvio Cipriani ( alla memoria), Richard DanielPour( compositore dell’anno),
Alessandro del Buono ( giovani talenti), Fabio Gemmiti (musica), Sandro Gemmiti (
musica),Simona Marchini ( premio alla Carriera),Maurizio Mattioli (premio alla
Carriera),Stefano Palatresi ( direttore di orchestra),Massimo Perrino ( giornalismo),Alma Torretta (Media e stampa).
Ma il Menotti Art Festival Spoleto ha messo in campo il suo progetto culturale clou, che è stato definito il Campiello della letteratura contemporanea. Fondamentali gli accordi con le accademie a partire dall’Accademia Auge con il suo rettore Giuseppe Catapano, ma anche le Fondazioni Culturali con in primis la Fondazione Tau di Umberto Giammaria. Nella giornata di sabato 24 settembre 2022 con oltre tremila artisti contemporanei presenti, sono stati premiati dallo Spoleto Art Festival letteratura al Chiostro di San Nicolò:
Battaglia Achille, Bocciarelli Vincenzo, Borghini Fabrizio, Bossi Angelo, Bruccheri Michele Caccavale Menza Maddalena ,Capuozzo Alex ,Chechile Maria Teresa, Cosentino Rocco, Croce Roberto ,De Angelis Lucio, de Gregorio Maria ,de Majo Stefano, di Chiara Cinzia, Di Giovannantonio Gennaro ,Di Resta Dino, Fagioli Simone, Ferraiuolo Salvatore, Ferraù Elettra, Flocco Marina ,Forgetta Danilo e Cianci Gianni, Giuffrè Valerio ,Gonzales Claudia, Greco Gabriele ,il Sindaco di Positano Dott. Giuseppe Guida, Krevsun Marta, Maglio Maurizio , Martina Consolaro (Suor Germana), Maurizi Alessandro, Menaglia Andrea, Mundadori Fabio, Natali Silvio, Nicoletti Fortunato ,Olga Lidia Priel Herrera, Paravia Benedetta, Pascucci Nadia ,Petrarca Giuseppe, Petrova Anna Maria,
Petrucci Titty ,Petruzzelli Mariangela, Racci Manuela, Reale Luigi ,Sabatini Rosanna ,
Salsi Sonia, Schembri Pascal, Stefanini Anna Maria, Taliana Daniela, Vito Pinto.
Progetti futuri? 
Si lavora già al 2023, con il manifesto che rappresenta la kermesse Menotti Art Festival Art in the city 2023 firmato dall’artista Luis Alberto Ruiz Saavedra noto pittore cubano residente in Ecuador, insignito del Premio speciale alla cultura durante la cerimonia del Premio Letteratura Spoleto Festival Art 2022.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo per oggi martedi 28 marzo 2023

Ariete (21 marzo-19 aprile) Se non hai ricevuto l'amore che desideri ultimamente, è perché potresti non averlo chiesto. Se...

Sicurezza alimentare: Convegno a Napoli

A cura di Antonio Formisano e Luigi Rubino SICUREZZA ALIMENTARE: STATO DELL'ARTE E PROSPETTIVE. CONVEGNO A NAPOLI AL CASTEL...

Coldiretti Calabria Migranti: 82705 ingressi stagionali

A cura di Ionela Polinciuc Il calo dell’occupazione, il parallelo travaso nell’inattività e l’allargamento della povertà legati alla pandemia e successivamente alla guerra,...

”Muoviti”: il nuovo singolo din Mattia Rame disponibile in radio

A cura di Ionela Polinciuc Il tanto atteso singolo di Mattia Rame, dal titolo '' Muoviti'', è disponibile in...

Commenti recenti