6 Ottobre 2022, giovedì
Home Sport Capri – Napoli, presentata la 57esima edizione

Capri – Napoli, presentata la 57esima edizione

a cura di Luigi Rubino

Tutto pronto per la 57esima edizione della maratona internazionale di nuoto “Capri- Napoli” di 36 Km che si terrà domenica 4 settembre nelle acque del golfo partenopeo, con partenza dall’isola azzurra ed arrivo al Circolo Canottieri a Napoli.

Alla conferenza stampa di presentazione che si è svolta nella sala giunta di Palazzo S. Giacomo, sede del Comune di Napoli, oltre il presidente organizzatore dell’evento, Luciano Cotena, hanno partecipato l’assessore allo Sport  e Pari Opportunità del Comune di Napoli, Emanuela Ferrante, il presidente del Coni Campania, Sergio Roncelli, il presidente FIN Campania, Paolo Trapanese,Luca Piscopo, Consigliere  FIN nazionale e guida tecnica delle FFOO Napoli, il referente  del main sponsor,  Farmacosmo,  Marco Piccolo ed alcuni atleti che parteciperanno alla gara tra cui il napoletano Mario Sanzullo, alla sua prima partecipazione, il veterano della maratona, Edoardo Stochino e Barbara Pozzobon, costretta a dare forfait per le non perfette condizioni fisiche.

Alla importante maratona di nuoto internazionale parteciperanno 19 atleti ( 15 uomini e 4 donne) di 7 nazioni tra cui: Argentina, Egitto, Brasile, Francia, Macedonia del Nord, Olanda ed Italia).

Tra i nuotatori italiani ci sarà il debutto del napoletano, Mario Sanzullo, originario di Massa di Somma, recente vincitore del titolo italiano sui 25 Km argento sulle 5 Km e bronzo nel Tean event ai Mondiali del 2017.

L’atleta napoletano, forte della partecipazione alle Olimpiadi dello scorso anno a Tokyo, cercherà di riportare  il trofeo in Campania dopo 52 anni dall’ultimo successo dell’indimenticabile campione di nuoto, Giulio Travaglio.  Per Sanzullo sarà l’occasione per dimenticare le prestazioni negative ai recenti campionati europei di Ostia dove l’azzurro era in testa nella 25 Km prima fermata e poi annullata dalla giuria.

 Avversari di rispetto del nuotatore, appartenente al gruppo “Fiamme Oro” saranno il campione in carica, Alessio Occhipinti, l’altro italiano  Francesco Ghettino, il macedone Ev genij Pop Acev e l’argentino Damian Blaum.  Occhio anche al veterano Edoardo Stochino che è alla sua dodicesima partecipazione alla Capri – Napoli, cerca ancora la vittoria in questa competizione internazionale e all’altro connazionale, Simone Ruffini.

All’evento torna in gara l’Egitto, assente da tempo in rappresentanza di quella scala dei “coccodrilli del Nilo” che hanno fatto sempre buone prestazioni nel golfo di Napoli.

Tra i favoriti c’è anche l’olandese Narcel Schouten, vincitore nel 2020 con il record maschile  della competizione.

In campo femminile, non ci sarà la Pozzobon, ma non mancheranno comunque sfide da mozzafiato come quelle che offriranno la francese  Caroline Jouissem l’argentina Pilar Geijo, vincitrice alla Capri – Napoli nel 2011 e nel 2015.

L’evento assegnerà anche il trofeo “Giulio Travaglio” promosso dal Coni Campania, destinato al miglior italiano in gara.

Gli aspetti medico/fisioterapici saranno curati dal dottor. Flavio Maione, mentre l’assistenza il mare per la prima volta, sarò garantita da un’idroambulanza, unica nel suo genere, dell’associazione Universo Humatitas.

“Lo sport a Napoli è fondamentale. Uno studio naturale come quello del mare deve essere utilizzata e noi lo faremo anche con altre iniziative legate al mare – ha detto l’assessore allo sport  del Comune di Napoli. Emanuela  Ferrante che ha ribadito poi l’importanza dello sport a Napoli che deve e può diventare veicolo di turismo e cultura.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Questa è la vera Inter. Barcellona kapput

A cura di Luigi Rubino Uniti si vince. Nella  grande notte di Champions League, contro una avversario ostico come...

Prof.ssa Angela Procaccini: ’’ Vivere e lavorare all’insegna del Prossimo, della Cultura, della Legalità e della Solidarietà è un impegno che porto avanti ormai...

A cura di Ionela Polinciuc Con l’evoluzione della civiltà umana, alle abilità e competenze primarie (forza fisica, abilità, inventiva)...

Museo Novecento In occasione della FLORENCE ART WEEKpresenta PASSIONE NOVECENTODa Paul Klee a Damien Hirst

Museo Novecento  In occasione della FLORENCE ART WEEKpresenta  PASSIONE NOVECENTODa Paul Klee...

Petrolio: Opec+ taglia produzione

COMUNICATO STAMPA DELL'UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI DEL 5-10-22 Petrolio: Opec+ taglia produzione Unc: ora tutti inguaiati!

Commenti recenti