24 Luglio 2021, sabato
Home Italia Cronaca "Bellissimo vedere la gente nelle piazze, ma inevitabilmente vedremo salire i contagi"

“Bellissimo vedere la gente nelle piazze, ma inevitabilmente vedremo salire i contagi”

ll sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri :Bellissimo vedere la gente nelle piazze ma inevitabilmente vedremo salire i contagi, la variante Delta – sottolinea – si diffonderà e diventerà dominante prima del previsto

Dobbiamo solo correre con la vaccinazione e convincere le persone che ancora non hanno fatto la prenotazione, a farla”.

 Il sottosegretario alla Salute sottolinea che “serve una costante opera di vigilanza, vanno potenziati i controlli nei luoghi della movida, perché dove non si mantengono le distanze si deve indossare la mascherina, questa è la regola, altrimenti devono scattare le sanzioni”.

Dovremo, però, fare riferimento al numero di ricoveri, più che a quello dei contagi. Questo perché l’età media dei nuovi positivi si abbassa e i giovani si ammalano di Covid in forma lieve” anche se Sileri ritiene che “non c’è bisogno di ripristinare l’obbligo di mascherina all’aperto, ma vanno rafforzati i controlli in caso di assembramenti”.

Tuttavia è certo che “a settembre e ottobre il virus rialzerà la testa e circolerà inevitabilmente nelle nostre scuole, ma a finire in ospedale per il Covid saranno essenzialmente due categorie: non vaccinati e fragili con altre patologie”, conclude il sottosegretario.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti