24 Luglio 2021, sabato
Home Italia Economia L'economia italiana corre, il Pil potrebbe superare il 5% a fine anno

L’economia italiana corre, il Pil potrebbe superare il 5% a fine anno

Una crescita del Pil pari o superiore al 5% “appare oggi raggiungibile”. Sono le parole del ministro dell’Economia, Daniele Franco, rivolte alla platesa dell’assemblea dell’Associazione Bancaria Italiana. Una previsione che si concilia con il fatto che “per il secondo trimestre si stima una crescita congiunturale prossima al 2%”

“In Italia, grazie al buon andamento della campagna di vaccinazioni e al miglioramento del quadro sanitario, la ripresa economica si sta consolidando e,  secondo le valutazioni attuali, la crescita si rafforzerebbe con decisione nel secondo semestre”. Tanto che “nella media dell’anno potrebbe toccare valori intorno al 5 per cento, consentendo un recupero di oltre metà della caduta del prodotto registrata nel 2020″.

Inoltre, “ritardi nell’attuazione delle misure di rilancio previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) potrebbero indebolire, anche per gli effetti negativi sulla fiducia di imprese e famiglie, le prospettive sulla domanda aggregata e sull’occupazione. Le favorevoli previsioni di crescita scontano l’ipotesi che le condizioni di accesso al credito si mantengano distese”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti