23 Giugno 2021, mercoledì
Home Italia Economia Mancato rimborso biglietti, 4,2mln multa a Ryanair

Mancato rimborso biglietti, 4,2mln multa a Ryanair

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha irrogato una sanzione di 4,2 milioni di euro a Ryanair per pratiche commerciali scorrette. L’Antitrust ha stabilito che la società, venute meno le limitazioni agli spostamenti legate all’emergenza per Covid 19, non aveva rimborsato ai consumatori il costo dei biglietti per i voli cancellati dopo il 3 giugno 2020.

Nei giorni scorsi l’Antitrust per gli stessi motivi aveva sanzionato anche easyJet per 2,8 milioni di euro e Volotea per 1,4 milioni di euro. 

Secondo l’Autorità Antitrust, le tre compagnie hanno tenuto una condotta gravemente scorretta e non rispondente al canone di diligenza professionale quando – terminate le limitazioni agli spostamenti – hanno proceduto a numerose cancellazioni di voli programmati e offerti in vendita utilizzando sempre la motivazione dell’emergenza sanitaria e continuando a rilasciare voucher senza invece procedere al rimborso del prezzo pagato per i biglietti annullati. Inoltre, sono state fornite informazioni ingannevoli e omissive ai consumatori sui loro diritti ed è stato ostacolato e ritardato il riconoscimento del rimborso monetario, attraverso modalità e procedure per indurre – e in alcuni casi anche costringere – il consumatore a scegliere e/o ad accettare il voucher invece del rimborso.

E’ stata considerata ingannevole anche la campagna pubblicitaria diffusa da Ryanair attraverso i principali mezzi di informazione – sempre a partire da giugno – e incentrata sulla possibilità di cambiare il volo gratis (attraverso il claim “Nessuna penale per il cambio” o similari) laddove, invece, la società applicava per il nuovo volo scelto dal consumatore tariffe più alte di quelle che venivano contestualmente praticate sul proprio sistema di prenotazione e prevedeva comunque la penale se il cambio volo avveniva nei 7 giorni precedenti la partenza. Oltre al pagamento di sanzioni per complessivi 8,4 milioni di euro, Ryanair, easyJet e Volotea dovranno presentare le misure per ottemperare al provvedimento dell’Autorità.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Euro 2020. Sarà Austria-Italia agli ottavi. Danimarca, che impresa!

L'Austria vince e si regala l’Italia agli ottavi di finale, l'Ucraina spera nel ripescaggio tra le quattro migliori terze. A Bucarest, gli uomini...

Via libera al Piano italiano, oggi il suggello dalla Von der Leyen a Cinecittà

I voti della Commissione europea sul piano di rilancio nazionale sono alti e assicurano all'Italia 25 miliardi di euro entro luglio. Ed...

Variante Delta: focolaio tra Piacenza e Cremona, 24 casi

L'Asl di Piacenza in sei giorni ha sequenziato, rintracciato e isolato 24 casi di variante Delta, la mutazione del virus del Covid...

OROSCOPO SETTIMANALE: DAL 21 AL 27 GIUGNO

ARIETE: Vi attende una settimana buona. In amore, c’è qualcosa non va e non riuscite a lasciarvi andare. Non lasciatevi prendere dalla...

Commenti recenti