13 Aprile 2021, martedì
Home Italia Cronaca L'Italia divisa in due colori

L’Italia divisa in due colori

L’Italia da oggi resta divisa in due colori: con 10 regioni (Veneto, Marche, Lazio, Abruzzo, Liguria, Basilicata, Sicilia, Molise, Sardegna, Umbria) e le province autonome di Trento e Bolzano in arancione e nove in rosso (Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Calabria, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Puglia, Valle d’Aosta e Campania), ci sarà un allentamento delle misure soltanto nel caso in cui le misure saranno confortanti.

L’obiettivo è stabilire se e chi potrà alzare le serrande dopo il 20 aprile.

Prima ci saranno una serie di colloqui e incontri tra Mario Draghi e le Regioni, con il tema del Recovery all’ordine del giorno.

I governatori delle Regioni chiedono

-prospettive nei confronti di quei settori chiusi da troppo tempo

– la proposta è riferita anche per i parrucchieri in zona rossa e i musei.

Inoltre, in quei territori dove ci potranno essere eventuali riaperture, si valuta anche il ritorno alle scuole superiori in presenza al 100 %.

E’ stata prorogata invece al 30 aprile la stretta sui viaggi all’estero: chi rientra in Italia dovrà continuare obbligatoriamente a sottoporsi al tampone, sottoporsi alla sorveglianza sanitaria e ad isolamento fiduciario per cinque giorni e al termine dell’isolamento effettuare un altro test. In Europa sarà comunque possibile viaggiare senza motivazioni specifiche così come – dal 7 aprile – anche in Austria, Israele, il Regno Unito e l’Irlanda del Nord.

A spingere le riaperture non solo è il leader della Lega Matteo Salvini ma anche Forza Italia.
 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Protesta “Io apro”: scontri e bombe carta a Roma

Centro blindato a Roma e tutte le zone ztl chiuse per evitare assembramenti durante la manifestazione non autorizzata davanti a Montecitorio.

Minneapolis: polizia uccide afroamericano

Daunte Wright un ragazzo afroamericano di 20 anni è stato ucciso dalla polizia al Brooklyn Center, Minneapolis. L’episodio ha...

Serie A, sempre Inter. Vincono e soffrono anche le romane

Inter, sempre Inter, fortissimamente Inter. La trentesima giornata di serie A non cambia, anzi rafforza la leadership nerazzurra. Gara...

Oroscopo della settimana: dal 12 aprile al 18 aprile

Ariete La settimana vedrà Venere lasciare il tuo segno per traslocare in Toro. Se non hai trovato l’amore, vorrà...

Commenti recenti