20 Giugno 2021, domenica
Home Italia Cronaca L'Italia divisa in due colori

L’Italia divisa in due colori

L’Italia da oggi resta divisa in due colori: con 10 regioni (Veneto, Marche, Lazio, Abruzzo, Liguria, Basilicata, Sicilia, Molise, Sardegna, Umbria) e le province autonome di Trento e Bolzano in arancione e nove in rosso (Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Calabria, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Puglia, Valle d’Aosta e Campania), ci sarà un allentamento delle misure soltanto nel caso in cui le misure saranno confortanti.

L’obiettivo è stabilire se e chi potrà alzare le serrande dopo il 20 aprile.

Prima ci saranno una serie di colloqui e incontri tra Mario Draghi e le Regioni, con il tema del Recovery all’ordine del giorno.

I governatori delle Regioni chiedono

-prospettive nei confronti di quei settori chiusi da troppo tempo

– la proposta è riferita anche per i parrucchieri in zona rossa e i musei.

Inoltre, in quei territori dove ci potranno essere eventuali riaperture, si valuta anche il ritorno alle scuole superiori in presenza al 100 %.

E’ stata prorogata invece al 30 aprile la stretta sui viaggi all’estero: chi rientra in Italia dovrà continuare obbligatoriamente a sottoporsi al tampone, sottoporsi alla sorveglianza sanitaria e ad isolamento fiduciario per cinque giorni e al termine dell’isolamento effettuare un altro test. In Europa sarà comunque possibile viaggiare senza motivazioni specifiche così come – dal 7 aprile – anche in Austria, Israele, il Regno Unito e l’Irlanda del Nord.

A spingere le riaperture non solo è il leader della Lega Matteo Salvini ma anche Forza Italia.
 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

C O M U N I C A T O S T A M P A

Esordi letterari: grande riscontro per il libro “Un esoterico amore” di Saverio Ferrara (Graus Edizioni) Romanzo...

Che valore ha una chat in un processo ?

Il Codice civile è nato quando ancora gli sms e le e-mail non esistevano, né il legislatore si è mai preoccupato di...

Confcommercio, crollo dei consumi nel 2020, persi 126 miliardi di euro

"Con un calo complessivo dei consumi dell'11,7%, pari ad oltre 126 miliardi di euro, il 2020 ha registrato il peggior dato dal...

Juve in lutto, addio Boniperti. Europei, l’Olanda aspetta gli Azzurri

È morto nella notte Giampiero Boniperti, presidente onorario della Juventus che il prossimo 4 luglio avrebbe compiuto 93 anni. La storica bandiera bianconera,...

Commenti recenti