17 Aprile 2021, sabato
Home Italia Economia Covid: in crisi parrucchieri e centri estetici

Covid: in crisi parrucchieri e centri estetici

Parrucchieri e centri estetici al collasso per effetto del Covid e delle misure per frenare il contagio.

Pur essendo rimasti aperti in questi mesi, anche nelle zone rosse, molti hanno subito riduzioni che si aggirano intorno al 45% e in centinaia rischiano di dover cessare l’attività.

Ad aggravare ancora di più la situazione è stato il dpcm entrato in vigore il 6 marzo, con un cambiamento di regole, parrucchieri e centri estetici restano chiusi in zona rossa, motivo per cui la situazione diventa ancora più critica per questo settore.

Numerose sono state le proteste da parte di parrucchieri, estetiste e barbieri in tutt’Italia, in particolar modo anche a Napoli dove i lavoratori sono scesi in piazza del Plebiscito. I lavoratori chiedono di riaprire “Le nostre attività sono sicure, rispettiamo tutti i protocolli anti-Covid”

“Il settore è in crisi” commenta Vincenzo Schiavo, presidente Confesercenti Campania – il Governo non dà ristori, 16mila attività in difficoltà, non possono pagare affitti, tasse e utenze. Un’ingiustizia tenerli chiusi quando garantiscono sicurezza”.

Sebastiano Liso presidente Confesercenti Immagine e Benessere sostiene: “Mentre il peso degli affitti non si è ridotto, anche chi può operare in zona arancione sta registrando aumenti di costo consistenti su alcuni materiali essenziali per rispettare i protocolli di sicurezza, a ridursi è stato solo il numero di clienti, tra contingentamenti e smartworking.  Se si sommano tutti questi fattori, appare chiaro che anche chi sta continuando a lavorare si ritrova a vivere una crisi senza precedenti”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il Presidente dei Circoli Insieme per il Meridione Tiziana Demma nominata dal M.I.R.E. “Ambasciatore Mondiale per le aggregazioni politiche

Siglato accordo tra M.I.R.E. e Circoli Insieme per il Meridione  “Le Comunità italiane all’estero rappresentano un grande e importante...

Europa League. Roma, è semifinale!

La Roma è in semifinale di Europa League. Dopo 180 minuti, tra andata e ritorno, i giallorossi (per la sesta volta nella...

Giudicate Voi, domenica 18 aprile in onda la tredicesima puntata

Domenica 18 aprile in onda una nuova puntata di “Giudicate Voi.” Giudicate voi è il talk show di approfondimento...

Giovannini: “50 miliardi per trasporti e infrastrutture, metà al Sud”

Il ministro dei Trasporti e delle mobilità sostenibili Enrico Giovannini sostiene: “nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza ai trasporti e alle infrastrutture...

Commenti recenti