11 Aprile 2021, domenica
Home Mondo Cronaca nel Mondo Giappone, padre di famiglia deceduto a causa del 'karo-jisatsu'

Giappone, padre di famiglia deceduto a causa del ‘karo-jisatsu’

In Giappone, nel 2018, è deceduto un dipendente per infarto, che lavorava alla Sony a causa da superlavoro ciò ‘significa’ che il lavoro ha superato la prestazione all’interno di un orario definito (fenomeno chiamato karo-jisatsu). Ed è per questo che i familiari con l’avvocato legale hanno chiesto giustizia richiedendo un risarcimento per infortunio. Dalle indagini, infatti dall’inizio risultava che sui badge non risultava che il dipendente avesse fatto straordinari. Ma la famiglia non si è arresa, tramite il loro sostenitore  sono riusciti ad ottenere a far controllare il computer di lavoro ed a interrogare i loro colleghi, così sono riusciti ad arrivare a un punto, l’uomo tre mesi prima del decesso, aveva lavorato 80 ore in più.

“Preghiamo dal profondo del cuore che il nostro collega possa riposare in pace. Prendiamo atto con sincerità del riconoscimento da parte dell’Ufficio di controllo delle condizioni di lavoro e ci impegniamo con la massima serietà nel prevenire gli infortuni sul lavoro e nel controllare le condizioni di salute dei nostri dipendenti”, spiega l’azienda. La moglie dell’uomo, dopo diversi anni di giustizia ha affermato: ‘’Io vorrei che la nostra diventasse una società in cui non si muore per il troppo lavoro, in cui i nostri figli possano lavorare in sicurezza coltivando le loro speranze”

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Giudicate Voi, domenica 11 aprile in onda la dodicesima puntata

Domenica 11 aprile in onda una nuova puntata di “Giudicate Voi” Giudicate voi è il talk show di approfondimento...

Tod’s: Della Valle chiama Chiara Ferragni in Cda

Il gruppo Tod's nomina Chiara Ferragni membro del Cda. Diego della Valle annuncia “la conoscenza di Chiara del mondo...

Morto il principe Filippo

Il principe Filippo d’Edimburgo 99enne consorte della regina Elisabetta, è morto dopo essere stato dimesso dall’ospedale a Londra a causa di una...

Europa League, la Roma trova tutto

Tutto in una sera: testa, cuore, gambe e una bella dose di fortuna. È la vittoria degli ultimi, dei giocatori derisi e...

Commenti recenti