24 Luglio 2021, sabato
Home La Zampa Joe Biden, costretto ad allontanare i pastori tedeschi, ecco cosa è successo

Joe Biden, costretto ad allontanare i pastori tedeschi, ecco cosa è successo

Come sappiamo, dopo Barack Obama, anche l’attuale Presidente Joe Biden ha deciso di portare i suoi amici a 4 zampe nella dimora presidenziale. A pochi mesi dall’elezioni, purtroppo i pastori tedeschi Major e Champ, il primo è stato comprato dopo che Obama lo aveva eletto vicepresidente e il secondo invece fu adottato. Tornando alla vicenda, purtroppo sono stati costretti a tornare a casa, nella propria abitazione in Delaware. Uno dei due ha avuto un comportamento aggressivo all’interno del loro nuovo habitat. La notizia è stata riportata dalla Cnn. E’ stato Major, a mordere un addetto alla sicurezza della residenza presidenziale. Per privacy è stato deciso di non rivelare l’identità della persona. Subito, è stato chiesto l’allontanamento dei cani. Secondo quanto riferito, i media riportano che il cane avrebbe reagito anche in precedenza abbaiando e saltando verso membri dello staff e della sicurezza.

Ciò e successo a novembre, ma all’epoca il Presidente aveva affermato: “Stavo giocando correndogli dietro e afferrandogli la coda. Sono scivolato su un tappeto e sono caduto”. Ed ancora: “non hanno regole, sono cani davvero bravi. Li abbiamo addestrati dall’inizio. Champ è vecchio, ha 14 anni, ed è stato ben addestrato dai Canine Corps. Si crede un agente segreto. Major ha una sola regola, non deve saltare sui mobili”, conclude.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti