8 Marzo 2021, lunedì

Seconda notte in ospedale per il principe Filippo, ricoverato martedì sera come “misura precauzionale” in seguito a un malore. Lo ha riferito la Bbc, precisando che il ricovero non è legato al coronavirus, mentre una fonte di Buckingham Palace ha chiarito che il duca di Edimburgo ha raggiunto l’ospedale a piedi senza aiuto. Il principe, consorte della regina Elisabetta, si trova al King Edward VII Hospital di Londra. Il ricovero dovrebbe durare alcuni giorni per consentire al principe un periodo di riposo e di osservazione da parte dei medici.

Filippo di Edimburgo, il cui centesimo compleanno è in calendario il 10 giugno prossimo, si è ritirato dagli impegni pubblici della Royal Family britannica da ormai oltre 3 anni. E da mesi vive in isolamento quasi totale assieme alla quasi 95enne regina – per ovvie ragioni di cautela legate alla pandemia – nel castello di Windsor, dove entrambi hanno ricevuto nelle settimane scorse la prima dose di un vaccino anti Covid. Il breve comunicato diffuso da Buckingham Palace sulla sua salute ha toni apparentemente rassicuranti, ma non cancella gli allarmi data l’età molto avanzata del principe consorte, popolare anche per le sue gaffe e il suo spirito caustico fra i sudditi, sposato con Elisabetta da oltre 73 anni. “Sua Altezza Reale il Duca di Edimburgo – si legge nel testo – è stato ricoverato martedì sera al King Edward VII Hospital di Londra; il ricovero è stato deciso come misura cautelare, su consiglio del medico di Sua Altezza, dopo che egli si era sentito poco bene. E’ previsto che il Duca resti in ospedale per pochi giorni, in osservazione e a riposo”. 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Milano, mamma uccide la figlia di 2 anni. Telefonata shock al marito

"La bimba non esiste più": è la agghiacciante telefonata di una donna 41enne al marito che ha ucciso la figlia di soli...

Svizzera, referendum anti-burqa: ‘vince il no’

In Svizzera in questi giorni c’è stato il referendum il cosiddetto "anti-burqa". Qual è stato il risultato? La maggioranza ha votato il...

Cosa ha fatto infuriare i mercati

a cura di Letizia d’Ambrosio Come abbiamo detto, i tassi repo sono la realizzazione pratica dei tassi ufficiali decisi...

Lavoro : nuove opportunità per i laureati

A cura di Clelia D’Avino  L’Agenzia Spaziale Europea (ESA) ha avviato le selezioni per reclutare 100 tirocinanti, disposti a lavorare presso...

Commenti recenti