7 Marzo 2021, domenica
Home Mondo Cronaca nel Mondo Morto improvvisamente il medico che curò Aleksej in Germania

Morto improvvisamente il medico che curò Aleksej in Germania

Come sappiamo lo scorso agosto è stato avvelenato il politico Aleksej Navalny ed è stato curato in Germania da un eccellente medico. Purtroppo ieri in tarda serata è arrivata una brutta notizia: “Con rammarico, vi informiamo che il vice capo medico per l’Anestesiologia e la Rianimazione dell’ospedale di emergenza, assistente del dipartimento dell’Università statale di medicina di Omsk e dottore di ricerca in scienze mediche Valentinovich è improvvisamente morto”. Purtroppo da come si legge dalla nota emessa dall’ospedale, le cause ancora non sono state riferite. Si chiamava Maxisimishin Sergej Valentinovich, aveva 55 anni, ed era uno dei medici migliore della struttura. Il portavoce della sanità Galina Nazarova ha riferito che non soffriva di particolari patalogie. Il decesso ‘’davvero inatteso’’ ha invece definito uno dei colleghi.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

‘Lo chiamavano Teatro’, un corto realizzato per la chiusura del settore

Ad un anno dalla chiusura dei teatri italiani è stato realizzato un corto "Lo chiamavano Teatro", scritto da Luca Basile, diretto da...

Sanremo, si conclude con il trionfo dei Maneskin il Festival degli scontenti

a cura di Maria Parente La 71^ edizione del Festival di Sanremo si conclude con un ascolto medio di...

Btp green da 8,5 miliardi: luci e ombre delle prime obbligazioni verdi

Il collocamento del primo Btp green della storia italiana si è chiuso al prezzo di 99,168 per titolo, corrispondente a un rendimento lordo annuo...

Recovery Plan, Draghi affida la consulenza a McKinsey?

Il Mef replica alla indiscrezioni secondo cui il governo Draghi avrebbe affidato alla società americana McKinsey la consulenza per mettere a punto il Recovery Plan per l'utilizzo...

Commenti recenti