18 Giugno 2021, venerdì
Home Italia Cronaca Caccamo, Pietro Morreale è stato fermato per la morte della fidanzata 17enne

Caccamo, Pietro Morreale è stato fermato per la morte della fidanzata 17enne

Pietro Morreale, 19 anni, il fidanzato di Roberta Siragusa, la 17enne trovata morta in un burrone nelle campagne di Caccamo (Palermo), è stato fermato: è indagato per omicidio. È stato lui, domenica mattina, a far trovare il corpo della ragazza.

Il giovane, assistito dagli avvocati, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Nella giornata di domenica si era presentato spontaneamente nella stazione dei carabinieri del suo paese insieme al padre e ai legali, prima di condurre i militari in un burrone su Monte San Calogero. Il corpo della fidanzata è stato trovato parzialmente bruciato. Pietro e Roberta avevano trascorso il sabato sera in compagnia, malgrado i divieti vigenti in Sicilia per via della zona rossa. Erano stati con alcuni amici, ha confermato anche il sindaco di Caccamo Nicasio Di Cola. La serata si sarebbe svolta in una villetta non lontana dal luogo del ritrovamento. E lì tra i due ragazzi ci sarebbe stato un litigio, pare con una scenata da parte del giovane.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

C O M U N I C A T O S T A M P A

Esordi letterari: grande riscontro per il libro “Un esoterico amore” di Saverio Ferrara (Graus Edizioni) Romanzo...

Che valore ha una chat in un processo ?

Il Codice civile è nato quando ancora gli sms e le e-mail non esistevano, né il legislatore si è mai preoccupato di...

Confcommercio, crollo dei consumi nel 2020, persi 126 miliardi di euro

"Con un calo complessivo dei consumi dell'11,7%, pari ad oltre 126 miliardi di euro, il 2020 ha registrato il peggior dato dal...

Juve in lutto, addio Boniperti. Europei, l’Olanda aspetta gli Azzurri

È morto nella notte Giampiero Boniperti, presidente onorario della Juventus che il prossimo 4 luglio avrebbe compiuto 93 anni. La storica bandiera bianconera,...

Commenti recenti