4 Dicembre 2022, domenica
Home Italia Economia Reddito cittadinanza, per alcuni arriva la sospensione a febbraio

Reddito cittadinanza, per alcuni arriva la sospensione a febbraio

I casi di sospensione del pagamento del Reddito di cittadinanza riguardano la maggioranza dei beneficiari attuali. Infatti, la doppia sospensione del pagamento potrebbe verificarsi nel caso in cui il beneficiario non abbia presentato il modello ISEE aggiornato al 31 gennaio 2021, ma anche nel momento in cui il cittadino abbia esaurito le 18 mensilità previste nel decreto n.4/2019 convertito nella legge n.26/2019. Una circolare dell’Inps ha confermato che tutti i beneficiari che non avranno presentato un modello ISEE aggiornato entro la fine di gennaio 2021 non potranno ricevere il pagamento del mese di febbraio, mentre per il mese di gennaio 2021 bastava la presentazione del vecchio ISEE 2020. Per ovviare al problema, in questo caso, è necessario presentare entro i termini stabiliti il nuovo modello ISEE 2021 compilando l’apposita DSU. Il secondo motivo per il quale si potrebbe incorrere nella sospensione del sussidio, invece, è la scadenza delle 18 mensilità di Reddito di cittadinanza.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Ucraina: bombardate centrali nucleari

A cura di Marilena Lombardi La guerra tra la Russia e l’Ucraina, iniziata a febbraio 2022, continua ancora e gli attacchi...

Abruzzo: la frana non riguarda solo L’isola di Ischia

A cura di Marilena Lombardi L’isola di Ischia ultimamente è stata colpita dal maltempo che ha provocato una frana che è arrivata fino...

Mondiali di calcio. Olanda ed Argentina conquistano i quarti di finale

A cura di Luigi Rubino Olanda ed Argentina sono ai quarti di finale del Mondiale. Gli olandesi hanno...

Oroscopo per oggi domenica 4 dicembre 2022

Ariete (21 marzo-19 aprile) I nativi del segno zodiacale dei Pesci sono forti e laboriosi. Le stelle dicono che...

Commenti recenti