24 Luglio 2021, sabato
Home Italia Cronaca Pfizer taglia le dosi all'Italia del 29%. Arcuri risentito per la scelta:'...

Pfizer taglia le dosi all’Italia del 29%. Arcuri risentito per la scelta:’ Agiremo nelle sedi opportune’

Domenico Arcuri condanna senza mezzi termini l’annunciata riduzione delle consegne delle dosi di vaccino anti-Covid da parte della società americana Pfizer.  “Preso atto della gravità della comunicazione nonché della sua incredibile tempistica”, Domenico Arcuri annuncia di aver “inviato una formale risposta a Pfizer Italia, nella quale esprime il proprio disappunto, indica le possibili conseguenze di una riduzione delle forniture e chiede l’immediato ripristino delle quantità da distribuire nel nostro Paese. Riservandosi, in assenza di risposte, ogni eventuale azione conseguente in tutte le sedi”. Arcuri ha quindi chiesto a Pfizer di “rivedere i propri intenti” e “auspica di non essere costretto a dover tutelare in altro modo il diritto alla salute dei cittadini italiani”. 

“Torneremo al programma originale di consegne all’Unione Europea a partire dalla settimana del 25 gennaio, con un aumento delle consegne a partire dalla settimana del 15 febbraio che ci consentirà di fornire le dosi di farmaco previste nel primo trimestre e molte di più nel secondo trimestre”. Lo si legge in una nota di Pfizer, che risponde così alle contestazioni dopo avere precisato che la prossima settimana si assisterà a una “temporanea riduzione” del numero delle dosi consegnate.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti