9 Marzo 2021, martedì
Home Italia Cronaca 'La cocaina non è doping': il responso che stravolge le regole dello...

‘La cocaina non è doping’: il responso che stravolge le regole dello sport

Per il mondo dello sport arriva una svolta storica: la cocaina non è doping, dunque qualsiasi professionista sportivo che ne fa uso non sarà punito. Dal 1° gennaio lo “sballo è consentito fino a 20 ore prima della competizione e dopo il controllo medico successivo . Non mancheranno comunque le sanzioni:un atleta positivo a cocaina, eroina, cannabis e ecstasy potrà subire una mini squalifica di 30 giorni. La tesi è che l’uso è spesso svincolato dalla volontà di alterare le prestazioni.

La pena prevista in passato andava dai due ai quattro anni. La Wada-agenzia mondiale dell’antidoping che alleggerisce la posizione degli atleti positivi a cocaina, eroina, cannabis ed ecstasy-,  dunque, ha appena modificato il suo Codice, rendendo davvero simboliche le pene per gli atleti che si dedicano, per usare un eufemismo, “qualche licenza di troppo”.  Insomma, così come si legge sul Corriere della sera, “la cocaina non è doping”. Maradona lo diceva sempre : “Che giocatore sarei stato senza la cocaina…”

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Anne Marion ,dal petrolio al mecenatismo

a cura del direttore Luca Filipponi  Sotheby’s propone in asta a maggio opere dalla raccolta della leggendaria mecenate e collezionistaMrs....

L’ iperinflazione venezuelana: la fine del sogno chavista

a cura di Ronald Abbamonte Il lungo corso dell’epidemia, che ha caratterizzato l’ultimo anno, ha avuto l’effetto di distogliere...

Stasera, ripartirà il gioco ‘Avanti Un altro’

Stasera finalmente, su Canale 5 alle ore 18.45, dopo Pomeriggio 5, riparte il gioco tanto atteso ‘’Avanti un altro!’’, che festeggia 10...

Dottorato di ricerca come si accede?

Per frequentare un corso di dottorato di ricerca non è sufficiente, come accade per molti master o scuole di specializzazione, iscriversi e pagare una...

Commenti recenti