26 Luglio 2021, lunedì
Home Sport Inter, la svolta di Suning per il pagamento degli stipendi arretrati

Inter, la svolta di Suning per il pagamento degli stipendi arretrati

Dopo le cronache di calciomercato, l’interesse dei tifosi dell’Inter si rivolge alle vicende verso quelle economico-finanziarie. Difatti la priorità per Suning non è data dalla possibilità di rinforzare la rosa piuttosto di cedere una quota significativa delle azioni, o in subordine la maggioranza del pacchetto, mentre i giocatori e lo staff attendono a breve notizie sul pagamento degli stipendi arretrati.

Secondo la ‘Rosea’, per quanto riguarda la cessione della società Bc Partners, il fondo di private equity con sede a Londra, sarebbe in una posizione privilegiata rispetto agli altri soggetti fattisi avanti con Suning, ovvero il fondo svedese Eqt e quello statunitense Arctos Sports Partner, citati dal ‘Financial Times’, e Temasek Holdings, nominato da ‘Il Sole 24 ore’.

La verità sarà rivelata agli inizio febbraio, ma al momento la distanza tra le parti non sarebbe troppo ampia, perché Bc Partners valuta l’Inter tra i 750 e gli 800 milioni contro la quotazione di 900 circa fatta da Suning. 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti