18 Gennaio 2022, martedì
Home Italia Cronaca Vaccino, parla Giancarlo Coraggio a 'DiMartedì': "Se provoca danni lo Stato deve...

Vaccino, parla Giancarlo Coraggio a ‘DiMartedì’: “Se provoca danni lo Stato deve risarcire”

“Se il vaccino provoca danni lo Stato deve risarcire: non solo per quelli obbligatori ma anche per i vaccini fortemente consigliati. In primis occorre che il Pubblico garantisca che il vaccino non fa male” : queste le parole del neo presidente della Corte CostituzionaleGiancarlo Coraggio, in un’intervista con Giovanni Floris in onda questa sera a diMartedì su La7.

«In linea di principio la nostra Costituzione prevede la possibilità di trattamento sanitario obbligatorio ma è una scelta che incide fortemente sulla libertà individuale dei cittadini», ha aggiunto Coraggio rispetto alla possibilità di rendere obbligatorie le vaccinazioni contro il Covid.

Sulle modalità per scegliere le fasce di popolazione da vaccinare con priorità, il presidente della Consulta ha spiegato che «un criterio base c’è ed è quello indicato dall’articolo 2: cioè il criterio della solidarietà. La solidarietà sociale tra i cittadini è il principio cardine del nostro sistema Costituzionale. Solidarietà – ha proseguito – nei confronti di coloro che sono in prima linea, quindi medici, operatori sanitari, docenti, dei più deboli e dei più fragili, nei confronti di tutti che coloro che sono, per qualsiasi ragione, obbligati ad una convivenza, si pensi alle RSA e alle carceri”

Sponsorizzato

Ultime Notizie

UNA FANTASTICA CROCIERA PER UNA COPPIA INNAMORATA

“Con molto piacere mi presento ai lettori di questa prestigiosa rivista, sono Lidia De Maio, meglio conosciuta come la Sabrina Ferilli napoletana,...

Torna per il 2022 L’Asse Culturale Spoleto-L’Aquila

Il Menotti Art Festival Spoleto ha siglato un importante protocollo d'intesa per la cooperazione culturale tra Umbria ed Abruzzo con particolare riferimentoalla...

L’allarme dei presidi: “Il 50% delle classi è in dad”

"La nostra stima è del 50 % di classi in Dad. Aspettiamo ora la pubblicazione di dati ufficiali". Lo ha detto a Radio...

È calato nel 2021 il numero di auto vendute in Europa, ma l’Italia fa eccezione

Nuovo tonfo per le vendite di auto nuove in Europa, frenate dalla crisi pandemica e dalla carenza di chip, secondo i dati pubblicati...

Commenti recenti