18 Gennaio 2021, lunedì
Home Italia Cronaca Piano pandemico 2021-2023, la bozza è pronta: gli errori da non commettere

Piano pandemico 2021-2023, la bozza è pronta: gli errori da non commettere

Pronta la bozza del nuovo Piano pandemico 2021-2023 che riporta nero su bianco l’esperienza vissuta a partire dall’emergenza del Covid-19 che ha sconvolto i sistemi sanitari di tutto il mondo. In particolare nella bozza si evidenzia che “Quando la scarsità rende le risorse insufficienti rispetto alle necessità i principi di etica possono consentire di allocare risorse scarse in modo da fornire trattamenti necessari preferenzialmente a quei pazienti che hanno maggiori possibilità di trarne beneficio”.

 In particolare, nel documento del Ministero della Salute si evidenzia che “la solidarietà deve ispirare ogni decisione, gli interventi devono essere basati sempre sull’evidenza e proporzionati, le restrizioni e l’intrusione nella vita delle persone dovrebbero essere le minori possibili in relazione al raggiungimento dell’obbiettivo perseguito e le persone devono sempre essere trattate con rispetto”.

La bozza prende completamente atto dell’esperienza del 2020 la quale ha dimostrato che si può e si deve essere in grado di mobilitare il sistema per aumentare nel giro di poco tempo sia la produzione di mascherine e dispositivi di protezione individuale a livello nazionale che i posti di terapia intensiva anche per far sì che non si verifichino disservizi nell’assistenza e nella cura delle persone affette da malattie ordinarie diverse dal Covid_19 quanto comuni”. 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Basta Persecuzioni Contro i Cristiani

Non c’è fine agli orrori che quotidianamente insanguinano i paesi islamici dove la furia, l’odio e il fanatismo religioso, alimentati da una...

‘State buoni se potete’,l’ultima impresa storico/critica di Pasquale Lettieri

Tra i quesiti più affascinanti della pratica filologica cui conduce lo studio storico-artistico è indubbiamente la ricostruzione della storia di un manufatto...

Come si presenta la domanda di invalidità civile ?

Le domande per il riconoscimento dell'indennità civile vanno presentate all'Inps esclusivamente in via telematica, anche avvalendosi dell'ausilio di un patronato o di...

Il pedone ha colpa se non ci sono le strisce ?

Il pedone ha colpa se non ci sono le strisce ? Escluso il concorso di colpa del pedone investito mentre...

Commenti recenti