20 Luglio 2024, sabato
HomeItaliaCronacaE' morta la "Grande Dame" Lidia Menapace, aveva 96 anni

E’ morta la “Grande Dame” Lidia Menapace, aveva 96 anni

 Lidia Menapace, all’anagrafe Lidia Brisca, 96 anni, è morta questa notte all’ospedale ‘San Maurizio’ di Bolzano dov’era ricoverata da alcuni giorni, a seguito del Covid-19, nel reparto Malattie infettive.

Lidia Menapace, ex partigiana combattente, è stata punto di riferimento del movimento femminista in Italia tanto da essere soprannominata la ‘Grande Dame’. Novarese di nascita (era nata il 3 aprile 1924), da giovanissime prese parte alla Resistenza e, nel dopoguerra, si era impegnata nella Federazione universitaria cattolica italiana. Laureatasi all’università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, nel 1952 si trasferì in Alto Adige. Nel 1964, militante dell’allora Democrazia Cristiana, venne eletta prima donna in consiglio provinciale a Bolzano – l’altra era Waltraud Gebert Deeg (Svp), madre di Waltraud, adesso assessore provinciale – e prima donna a sedere in giunta provinciale.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti