23 Aprile 2021, venerdì
Home Italia Cronaca L’Università Popolare di Milano spiega come ottimizzare i tempi con lo Smart-Study

L’Università Popolare di Milano spiega come ottimizzare i tempi con lo Smart-Study

Con smart- study si indica la didattica a distanza (teledidattica); dove le lezioni, i compiti e gli esami vengono svolti in maniera telematica attraverso piattaforma. Questa nuova usanza culturale forzata “smart- working”, oggi, è molto diffusa e viene ampiamente utilizzato a causa dell’emergenza sanitaria che ci ha costretti all’isolamento, permettendo sia la continuazione delle attività lavorative. Ma non solo anche quelle universitarie e didattiche.

Oltre a questa particolare situazione, esiste lo “smart- study” propone un fattore determinante per la sua scelta ed utilizzo: l’ottimizzazione del tempo. Uno studio formativo completo, didattico, culturale ed istruttivo per il raggiungimento della tua meta la “Laurea”.

La scelta di iscriversi e di frequentare dei corsi on-line, permette di risparmiare una enormità di tempo, a seconda dell’impegno del candidato, di compattare i tempi, anticipando il traguardo di Laurea.

Questo non significa che il titolo valga di meno o che il corso sia più facile rispetto ad una Università a presenza ‘fisica’; ma semplicemente che potendo scegliere di seguire le lezioni quando si è più comodi e disponibili, vi è la possibilità di studiare assiduamente senza spendere tempo per recarsi direttamente all’ateneo. Anche gli esami sono in teledidattica come la tesi finale. Questo risparmio di tempo ed energia è possibile incanalarlo nello studio. Qualità! In questo senso l’Università Popolare degli Studi di Milano, Università di Diritto Internazionale, offre un’ampia varietà di indirizzi a cadenza di Laurea Triennale e Biennale Magistrale, che permette anche a chi svolge un’attività lavorativa, la possibilità di frequentare le lezioni, di aggiornarsi o di avanzare nel proprio lavoro, seguendo un indirizzo di corso correlato alla propria attività lavorativa. Il distance- learning permette di lavorare e studiare, sfruttando il tempo libero, dandosi così l’opportunità di ampliare il proprio bagaglio culturale e di alzare il livello professionale.  

Fra i numerosi corsi si annoverano: Economia e Diritto, Giurisprudenza Internazionale, Criminologia, Scienze Olistiche, Scienze della Comunicazione, Scienze del Counseling a vari indirizzi, Scienze politiche e Sociologia ad indirizzo psicologico.

In un’epoca in cui tutto gira in fretta, è importante ottimizzare i tempi e sfruttarli nella maniera più adeguata. Da recenti studi nel time management, si dimostra facilmente che un taxista di Milano o Roma che fa meta con lunghe attese a Fiumicino o Malpensa, potrebbe laurearsi ben 3 volte in un ciclo professionale sfruttando le attese clienti durante le code nei parcheggi. Potremmo fare decine di esempi similare dove l’ottimizzazione del tempo porta al successo. L’invito in questi periodi è non dormire o mettere peso, trasforma il tuo momento difficile in alleato.

Dagli studenti o professionisti ai manager e dirigenti, lo smart-study permette di riprendere gli studi per chi ha dovuto lasciare l’indirizzo universitario a causa della mancanza di tempo da dedicare allo studio tradizionale universitario. Qui avranno la possibilità di raggiungere il loro obbiettivo, riuscendo a coniugare il lavoro con il tempo per lo studio e per la vita privata.

L’Università Popolare degli Studi di Milano, Università di Diritto Internazionale, aiuta con modelli formativi di ultima generazione il candidato a raggiungere i propri obbiettivi in tempistiche anche più brevi del normale corso di studi grazie allo Smart-Study! Con l’aiuto di esperti e professionisti, tutor propone un percorso di studi adeguato al corsista e ne esalta le potenzialità. Oltre al seguimento delle lezioni con i docenti in teledidattica, è attivo il supporto dei tutors che consiglieranno un metodo di studio che consenta di massimizzare la comprensione nonché l’assimilazione delle nozioni apprese. Questo permette di sfruttare al massimo le poche ore libere giornaliere a disposizione. Inoltre, per coloro che hanno un trascorso professionale ricco, è possibile dare loro riconoscimento di CFU, Crediti Formativi Universitari, esami veri e propri riconosciuti per esperienze di vita o professionali svolte.

 Il candidato verrà consigliato ed indirizzato con l’orientamento matricole, verso il percorso di Laurea più idoneo: è fondamentale scegliere consapevolmente la facoltà e il corso di laurea più adatto.

La scelta può dipendere da un obbiettivo lavorativo che si vuole raggiungere (come l’avanzamento di posizione o addirittura un cambio di professione) o semplicemente dalla sana e giusta voglia di conoscenza e cultura così da ampliare la prospettiva su un argomento che ci interessa.

Con l’Università Popolare degli Studi di Milano, Università di Diritto Internazionale, si ha la possibilità di iscriversi alla facoltà scelta durante tutto l’anno e di iniziare i relativi corsi nel momento più comodo e appropriato per il candidato. Ma ora in questo momento si può richiedere borse di studio Covid-19 e sfruttare un momento epocale per lo studente. Questa è un’ottima opportunità per ottimizzare i tempi in quanto, non essendoci una scadenza precisa per potersi iscrivere all’Università, non si perde del tempo prezioso e utile da investire nello studio. Un esempio lampante l’abbiamo avuto a marzo e a ottobre, con la quarantena. L’unica azione positiva per non sprecare i propri giorni e per sfruttare positivamente un momento così delicato è quello di intravedere un’opportunità. L’opportunità per cambiare qualcosa a livello personale. In questo senso, l’opzione di iniziare o di riprendere un percorso di studi sarebbe un ottimo modo per iniziare anche un nuovo percorso di vita.

Con l’immatricolazione aperta 365 giorni l’anno, è possibile l’iscrizione per molte persone in qualsiasi momento. In un percorso tradizionale bisognerebbe aspettare settembre con l’apertura dell’anno accademico.

Come si nota l’Università Popolare degli Studi di Milano, Università di Diritto Internazionale, è un Istituto flessibile, poliedrico e moderno. È stata la prima Università Internazionale a svolgere formazione in teledidattica qui in Italia. La gestione è interamente on- line con l’utilizzo di una piattaforma digitale di ultima generazione.

Per maggiori informazioni è attivo il sito web www.unimilano.net.

Non bisogna mai procrastinare o rimandare. Si deve agire e approfittare delle occasioni e opportunità, positive o negative che siano, per crescere a livello personale e soprattutto culturale.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Dap: rimozione del medico che ha lanciato l’allarme sanitario per 220 detenuti

a cura di Tiziana Demma estratto da IL DUBBIO Il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria ha chiesto la rimozione di  Choroma Faissal,  il responsabile...

Recovery: bozza da 191,5 mld, 57 al Green, 42 al digitale

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza ammonta complessivamente a 221,5 miliardi, di cui 191,5 riferibili al Recovery fund e 30 miliardi...

Il dem Romano a Raggi: “Vergogna, non riesco a seppellire mio figlio”

Il deputato Pd rivolto alla sindaca di Roma a 2 mesi dalla scomparsa del figlio: "Oggi sono 2 mesi...

Covid: varato il nuovo decreto, in CdM scontro sul coprifuoco

Il Consiglio dei ministri chiamato a dare il via libera al decreto per le riaperture dal 26 aprile è terminato.

Commenti recenti