24 Novembre 2020, martedì
Home Italia Covid in Campania, il Premier: 'Bisogna dare un segnale'.

Covid in Campania, il Premier: ‘Bisogna dare un segnale’.

Attendere serve a poco”. E’ ciò che fa sapere Il Movimento 5 Stelle al premier Giuseppe Conte, per la situazione in Campania, soprattutto dopo l’ultimo fatto accaduto al Cardarelli. (link: https://www.lanotteonline.it/2020/11/12/ospedale-cardarelli-napoli-trovato-un-uomo-deceduto-in-bagno-avviate-le-indagini/)

Sconsolato il ministro degli Esteri fa sapere: “La vita e il diritto alla salute di ogni singolo cittadino sono delle priorità che vanno tutelate sopra ogni cosa. Se non riescono a farlo gli enti territoriali, lo deve fare lo Stato. Io credo che il nostro Governo non debba perdere tempo e debba rispondere”.

”Siamo lo Stato e se ci sono segnalazioni diffuse di criticità sulle strutture sanitarie della città di Napoli serve dare un segnale”. Invece commenta Giuseppe Conte durante l’incontro con i capidelegazione della maggioranza di governo e il ministro Francesco Boccia.

Continua: “Se c’è stress sulle strutture sanitarie si interviene con l’esercito e con la possibilità di nuovi Covid hotel a Napoli”.

La regione, nel frattempo, sta attendendo in quale fascia passerà, e da un paio di giorno che gli ispettori stanno ‘studiando’ i numeri e monitorando la situazione.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Dopo ‘Gli ostacoli del cuore’ Ligabue ed Elisa tornano a collaborare

Il prossimo 4 dicembre, Ligabue uscirà con il nuovo album, tra i tanti singoli si legge anche "Volente o nolente" che è uscito...

Francia, secondo lockdown, come va l’economia del Paese?

Come sta procedendo l’economia della Francia, una buona notizia c’è, finalmente si sta abbassando l’indice rt di contagio. Comunque, occupiamoci dell’altro lato....

Regno Unito: pronta a ripartire dopo il lockdown bis

Il Regno Unito è pronto a ripartire. Il prossimo 2 dicembre finisce il lockdown bis iniziato lo scorso 5 novembre. Ci sarà...

Scuole? Ancora dubbi sull’aperture.

Ancora problematiche su ‘quando inizierà’ la scuola. La ministra Lucia Azzolina ha sottolineato ancora una volta: "Non possiamo immaginare a dicembre di...

Commenti recenti