20 Settembre 2021, lunedì
Home Italia Conte e il decreto: ''misure non sono in discussione. Piuttosto vanno spiegate...

Conte e il decreto: ”misure non sono in discussione. Piuttosto vanno spiegate a una popolazione in sofferenza”

Con il nuovo Dcpm emanato da Giuseppe Conte con inizio da ieri mattina, tantissime persone non sono d’accordo con ciò ed in infatti in tutta l’Italia si sono registrate le manifestazioni.

Ma ora  il Premier ha deciso affermato che le ‘’misure non sono in discussione. Piuttosto vanno spiegate a una popolazione in sofferenza”. Il decreto è ‘’nato da un lungo confronto tra tutte le forze di maggioranza. Uscire la sera per andare al ristorante, cinema o teatro significa prendere mezzi pubblici o taxi, fermarsi prima o dopo in una piazza a bere qualcosa o a incontrarsi con amici abbassando la propria soglia di attenzione e creando assembramenti”.

E’ stato pensato apposta per ridurre l’afflusso sui mezzi. Non solo, se le persone non si incontreranno verranno diminuite anche ‘’le occasioni di socialità, abbassiamo anche il numero di contatti rendendo così più facile fare i tracciamenti. Ora è il momento della responsabilità’’.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Alitalia pubblica il bando per la cessione del marchio

Parte la gara per la cessione del brand Alitalia. La società in amministrazione straordinaria ha infatti pubblicato su diversi quotidiani l'invito agli...

Cos’è il contratto di locazione a canone libero ?

La tipologia contrattuale più usata per le locazioni ad uso abitativo è il contratto c.d. "a canone libero", così chiamato perché le parti...

Covid: continua a scendere l’indice Rt in calo anche i ricoveri e le terapie intensive

Continua a scendere, nel periodo 25 agosto - 7 settembre 2021, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici che è stato pari a...

Teano: cornice di un set cinematografico

Ottobre 2021 si concluderà la prima puntata della serie TV:  "To te conquest of Love", scritta e diretta da Cucciniello Michele.

Commenti recenti