2 Marzo 2021, martedì
Home Italia Conte e il decreto: ''misure non sono in discussione. Piuttosto vanno spiegate...

Conte e il decreto: ”misure non sono in discussione. Piuttosto vanno spiegate a una popolazione in sofferenza”

Con il nuovo Dcpm emanato da Giuseppe Conte con inizio da ieri mattina, tantissime persone non sono d’accordo con ciò ed in infatti in tutta l’Italia si sono registrate le manifestazioni.

Ma ora  il Premier ha deciso affermato che le ‘’misure non sono in discussione. Piuttosto vanno spiegate a una popolazione in sofferenza”. Il decreto è ‘’nato da un lungo confronto tra tutte le forze di maggioranza. Uscire la sera per andare al ristorante, cinema o teatro significa prendere mezzi pubblici o taxi, fermarsi prima o dopo in una piazza a bere qualcosa o a incontrarsi con amici abbassando la propria soglia di attenzione e creando assembramenti”.

E’ stato pensato apposta per ridurre l’afflusso sui mezzi. Non solo, se le persone non si incontreranno verranno diminuite anche ‘’le occasioni di socialità, abbassiamo anche il numero di contatti rendendo così più facile fare i tracciamenti. Ora è il momento della responsabilità’’.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Rincaro benzina, allarme dei consumatori

Non si arrestano rialzi della benzina, in una curva ascendente ormai ininterrotta da novembre. Secondo i dati del ministero dello Sviluppo economico,...

Coronavirus, verifiche dei Nas nei bar degli ospedali: irregolari uno su 3

In un bar su 3 all'interno degli ospedali italiani sono state riscontrate irregolarità. E' quanto hanno accertato i Carabinieri del Nas in...

Viaggi: consigli da seguire

Quando finalmente, si potrà ritornare a viaggiare e lo farete in macchina, se ne affronterete uno lungo, guidatori o no, eccovi qualche...

Festival di Sanremo, 1° serata: cantanti e ospiti

Stasera, come bene sappiamo inizierà la prima puntata del Festival di Sanremo, ma chi si esibirà? Chi saranno i primi 13? Eccoli,...

Commenti recenti