22 Ottobre 2020, giovedì
Home Rubriche Consulente di Strada E' reato operare online con un'identità diversa?

E’ reato operare online con un’identità diversa?

Spacciarsi per un’altra persona, anche se la sostituzione è online e quest’altra persona è consenziente, rimane comunque un reato.

Questa è la vicenda: dato che un sito gli impedisce di continuare ad accedere ai suoi servizi, per poterlo fare lo stesso F.L crea un proprio account a nome di un suo conoscente B.A con il consenso di quest’ultimo. Utilizza anche lo stesso account e una carta paypal, per fare scommesse su un sito di giochi d’azzardo.

Scoperto, F.L viene chiamato al tribunale a rispondere del suo comportamento. Dopo essere stato condannato nei primi due gradi di giudizio, la controversia finisce in Cassazione. F.L. si difende sostenendo che BA era a conoscenza dell’utilizzo della sua identità e aveva espressamente dato il consenso alla creazione dell’account fittizio. 

Quindi, secondo FL da parte sua non c’è stato alcun abuso. La cassazione replica che ciò è del tutto irrilevante. Anzi, anche chi ha dato il consenso a creare la sostituzione di persona potrebbe ritenersi corresponsabile del reato. L’obiettivo della legge è quello di tutelare la veridicità dei rapporti tra le persone e i soggetti giuridici.

Il consenso dato da BA all’uso della sua identità a favore di FL non serve quindi a impedire la configurazione del reato. Perché quest’ultimo si realizzi, però, occorre un ulteriore requisito: dall’attribuzione di identità altrui deve derivare o un danno a terzi o un vantaggio per sé. Nel caso di FL proprio grazie alla falsa identità, il vantaggio si è concretizzato nella possibilità di potersi servire di un sito che altrimenti lo avrebbe escluso. Per queste regioni la Corte di Cassazione respinge il ricorso di FL confermandone la conferma.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Billie Eilish: novità in arrivo?

Ancora ottime notizie per i fan di Billie Eilish. Innanzitutto vi ricordiamo l’appunto per questo sabato ha deciso di fare un concerto...

I Predatori, primo film diretto da Pietro Castellitto

Pietro Castellito, figlio dell’attore Sergio e pronto ha lanciare il suo primo film ‘’I predatori’’. TRAMA: Pavone e Vismara...

Padova: si farà l’evento ”Il salone Auto e Moto d’epoca”

Da oggi fino a domenica 25 Padova ospiterà il Salone Auto e Moto d’epoca, tutto sotto controllo, il decreto emanato da Conte...

Il Clima danneggia l’alimentazione?

Da malattie di origine alimentare più gravi, all’accresciuta tossicità di alghe, batteri e parassiti, fino all’arrivo di specie esotiche invasive, dannose per...

Commenti recenti