24 Novembre 2020, martedì
Home Italia Covid: Il Premier Conte introduce le nuove norme, ecco tutto quello che...

Covid: Il Premier Conte introduce le nuove norme, ecco tutto quello che c’è da sapere!

Ieri sera, il Premier Giuseppe Conte ha allentato ma nello stesso tempo ristretto alcuni misure da rispettare obbligatoriamente per ‘cacciare’ il primo possibile il covid che oramai è quasi un anno che circola nel nostro Paese, conosciamo il decreto:

  • I Sindaci di ogni piccolo comune, potranno chiudere strade o vie dopo le 21:00 se si creeranno assembramenti;
  • E’ prevista, nel caso in cui la situazione peggiora, la didattica a distanza per ogni alunno, non sono, nel caso in cui c’è la possibilità è possibile gestire anche i turni pomeridiane nelle scuole;
  • Parliamo ora dei locali: apertura dalle 05 alle 24, nel tavolo un limite di 6 persone, fino alle 18:00 è possibile consumare al banco, dopodichè il servizio deve essere portato al tavolo, è consentito l’asporto fino alle ore 24;
  • Ancora stop per i congressi, sagre e fiere;
  • Le sale giochi saranno aperte dalle ore 8 alle ore 21;
  • Partite di calcio: potranno giocare solo coloro che partecipano a livello regionale e nazionale, le altre, le cosiddette ‘partitelle’ sono state sospese.
Sponsorizzato

Ultime Notizie

Dopo ‘Gli ostacoli del cuore’ Ligabue ed Elisa tornano a collaborare

Il prossimo 4 dicembre, Ligabue uscirà con il nuovo album, tra i tanti singoli si legge anche "Volente o nolente" che è uscito...

Francia, secondo lockdown, come va l’economia del Paese?

Come sta procedendo l’economia della Francia, una buona notizia c’è, finalmente si sta abbassando l’indice rt di contagio. Comunque, occupiamoci dell’altro lato....

Regno Unito: pronta a ripartire dopo il lockdown bis

Il Regno Unito è pronto a ripartire. Il prossimo 2 dicembre finisce il lockdown bis iniziato lo scorso 5 novembre. Ci sarà...

Scuole? Ancora dubbi sull’aperture.

Ancora problematiche su ‘quando inizierà’ la scuola. La ministra Lucia Azzolina ha sottolineato ancora una volta: "Non possiamo immaginare a dicembre di...

Commenti recenti