22 Ottobre 2020, giovedì
Home Salute Anziani in salute: si parte dalla tavola

Anziani in salute: si parte dalla tavola

Numerosi studi hanno rilevato in oltre 1 persona su 3 un consumo eccessivo di zuccheri e grassi. In una categoria così fragile è perciò importante prestare attenzione a cosa si mangia, specie con l’arrivo dell’autunno, essendo gli anziani una delle fasce più esposte a raffreddore e influenza. Occorre allora dedicare al corpo precise attenzioni, fornendogli nutrienti essenziali per le difese immunitarie e il tono muscolare. Per farlo vanno superati i frequenti problemi di masticazione e deglutizione ma anche soppesati casi di solitudine e problemi economici, di ostacolo a una nutrizione adeguata.

Il consiglio migliore è portare a tavola prodotti di stagione. Non rinunciare a una buona colazione con latte e cereali, prediligere a pranzo zuppe o minestre di legumi e verdure, e a cena le proteine della carne e del pesce, con preferenza per le carni bianche. Utili e graditi anche frullati e spremute di frutta, fonti di vitamine e sali minerali, senza trascurare la giusta idratazione, capace di prevenire infezioni urinarie e stitichezza.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Mal tempo, confine tra Italia e Francia danni stimati per oltre 200 mila euro

Vi ricordate il maltempo che si registrò all’inizio del mese? Molti giorni in alcune zone venne dato addirittura allerta meteo. Tanti sono...

Covid: riapriranno prossimamente le strutture sanitarie temporanee nei padiglioni della Fiera di Milano e di Bergamo

"Le strutture sanitarie temporanee allestite nei padiglioni della Fiera di Milano e di Bergamo riaprono nei prossimi giorni e garantiranno al sistema...

Sardegna, Solinas annuncia: ”Se nelle prossime ore il numero dei contagi aumenterà ci sarà uno ‘Stop&Go’ di 15 giorni”

La seconda ondata del covid  ha preso alla sprovvista tante regioni, dopo la Campania, Lombardia, Lazio, Liguria, Piemonte anche la Sardegna farà...

Coprifuoco, quel lontano 1943

Sono giorni, ormai, che nel lessico corrente è comparso il termine “coprifuoco” attribuendogli un accezione negativa, perché il pensiero corre al coprifuoco...

Commenti recenti