La BCE annuncia: non procedere con il pagamento dei dividendi almeno fino ad ottobre

La Bce –Banca Centrale Europea-, a inizio epidemia covid aveva chiesto a tutte le banche di ‘’non procedere con il pagamento dei dividendi almeno fino ad ottobre’’ . La situazione purtroppo si è ribaltata nel senso che è stato esteso fino a gennaio in modo tale che le banche potranno avere sufficiente liquidità per far fronte alla crisi economica.

Cio’, spiega che la situazione ‘’resta temporanea ed eccezionale’’. L’obiettivo delle banche sarà avere la ‘’capacità di assorbire le perdite e fare in modo che l’attività creditizia sostenga l’economia’’.

Per ulteriori ‘cambiamenti’ ne discuteranno nel quarto trimestre di quest’anno ossia a dicembre. Andrea Enria, la Supervisione Bancaria della Banca Centrale Europea fa sapere: ‘’Preferiamo essere prudenti oggi piuttosto che avere rimpianti domani qualora le condizioni economiche generali dovessero peggiorare ulteriormente’’

Tags from the story
Written By
More from Redazione

Kristian Ghedina ,dallo sci all’automobilismo: “Promuovo lo sport per disabili, devo molto ad Alex Zanardi”

E’ stato il più grande velocista dello sci italiano, Kristian Ghedina: 13...
Read More