Libia, Sarraj: ‘Il nostro governo non si arrenderà e non verrà instaurata nessuna dittatura’

“Il nostro governo non si arrenderà mai e non permetterà che in Libia sorga una dittatura, di nessun genere. Oggi chiedo che le nazioni europee e l’Unione europea ci sostengano nel realizzare questa visione. Chiedo che l’Onu continui a sostenerci nello sforzo di unire i libici e di lavorare a una soluzione politica, come ha fatto”.

L’annuncio è stato fatto dal premier Fayez al Sarraj, capo del governo di accordo nazionale della Libia. Lo si legge sul quotidiano de la Repubblica. Inoltre, precisa che i “rapporti storici di antica data” del suo Paese con il nostro: ‘’non dimenticherà i Paesi che sono stati accanto al suo popolo nei momenti più duri; renderemo omaggio a quei Paesi e stabiliremo forti basi di futura cooperazione’’.

Tags from the story
,
Written By
More from Redazione

Perché lo zucchero di canna non è migliore di quello bianco

Basta guardarlo lo zucchero di canna, così scuro e grezzo, per convincerci...
Read More