Scarcerato Massimo Carminati, torna libero il “nero” dopo 5 anni e sette mesi di carcere

A quattro giorni dalle motivazioni della Corte di Cassazione sul «Mondo di Mezzo», l’artefice numero uno torna libero. Massimo Carminati, il “Nero”, è uscito dopo 5 anni e 7 mesi dal carcere di Oristano

La sentenza della Cassazione era arrivata lo scorso ottobre. Per l’ex Nar Carminati e per Buzzi, presidente della cooperativa 29 giugno, nonché per altri imputati come Luca Gramazio che si erano visti contestare l’associazione di stampo mafioso, ci sarà un processo d’appello bis per il ricalcolo delle pene alla luce della declassazione del reato in associazione a delinquere semplice. Erano 32 gli imputati giudicati dalla sesta sezione penale della Cassazione, 17 dei quali avevano condanne per reati di mafia. L’accusa chiedeva la conferma per tutti, ad eccezione del benzinaio di corso Francia, Roberto Lacopo, condannato a 8 anni in appello, per il quale si è chiesto un nuovo processo.

Written By
More from Redazione