Arrestato l’ex senatore Sergio De Gregorio: accusato di estorsione e riciclaggio

Nelle operazioni di  estorsioni e riciclaggio tra le tante persone arrestate c’è l’ex senatore Sergio De Gregorio. La notizia è stata riportata dalla polizia. Non è la prima volta che riceve un accusa.

Tempo fa, partecipò durante “operazione libertà” ossia deputati e senatori del centrosinistra e centrodestra, con Silvio Berlusconi, organizzarono la caduta del governo Prodi. Dunque prese dal leader ben 3 milioni e diventò presidente della Commissione Difesa del Senato.

“Ha una caratura criminale e scaltrezza davvero eccezionale”

Ha riferito il Gip di Roma, insieme a lui sono stati arrestati altre otto persone nell’indagine portata avanti dalla Direzione distrettuale antimafia coordinata dal procuratore aggiunto Ilaria Calò e dal sostituto Francesco Minisci.

“De Gregorio si conferma punto di riferimento indiscusso, lo stratega del gruppo, sempre pronto a ‘sistemare’ le cose – aggiunge il giudice Antonella Minunni nell’ordinanza custodia cautelare.

“Vuoi tenere aperto questo bar o no? Vuoi che torniamo domani mattina e ti mettiamo i sigilli?”. Così il gruppo criminale, guidato dall’ex senatore Sergio De Gregorio, minacciava il gestore di un bar di Roma se non avesse ricevuto oltre 60 mila euro. I fatti risalgono al 29 aprile 2016.

80 mila era la somma esatta da ricevere. Una volta dati i contanti De Gregori li investiva in altre attività  assieme a un altro indagato, diventando così titolari occulti.

Written By
More from Redazione

Giovanni Angiolini, medico più bello d’Italia manda in tiltle donne social

Tutte pazze per il Dott. Angiolini. E’ lui il medico più bello...
Read More