In Pristina i manifestanti scendono in piazza per manifestare il ‘no’ dato al Premier Kurti.

Ieri, tantissime persone sono scese in piazza a Pristina per protestare la sfiducia data al Premier Albin Kurti, chiedendo così una rielezione. Civilmente è stato fatta la manifestazione, rispettando le misure di sicurezza e addirittura vigilata.

 “Elezioni sì, ladri no”, “Albin, Albin” queste sono state le parole che hanno scandito i manifestanti, che si sono rivolti al Premier dal balcone del governo. In queste ore la Corte costituzionale si riunità per discutere della legittimità del decreto col quale il presidente Hashim Thaci, ha affidato di recente a Abdullah Hoti  l’incarico di formare il nuovo governo.

Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

bufera sull’ospedale di Molfetta: due anni di indagini e 30 indagati

È di 30 indagati, di cui dodici arrestati e uno con obbligo...
Read More