20 Settembre 2021, lunedì
Home Salute Covid19, Oxfarm lancia un'appello: vaccini, test e terapie gratuiti a tutti e...

Covid19, Oxfarm lancia un’appello: vaccini, test e terapie gratuiti a tutti e in tutto il mondo!

L’Oxfarm ha lanciato un appello verso i governi e aziende farmaceutiche per creare al più presto un vaccino per sconfiggere il covid19. Inoltra vuole che sia i test che le terapie siano gratuiti ed equamente distribuiti a tutti, in tutto il mondo. A lanciare l’appello è Oxfam, sottolineando che per vaccinare la metà più povera della popolazione mondiale (3,7 miliardi di persone) servirebbe meno denaro di quanto le 10 maggiori multinazionali del farmaco ne guadagnano in 4 mesi.

Ed, è proprio per questo che l’Unione europea ha deciso di movimentarsi è a creato un meccanismo volontario di negoziazione collettiva delle licenze dei brevetti tra Stati e case farmaceutiche e di condivisione di dati e conoscenze su vaccini, terapie e test diagnostici per garantire prezzi accessibili al maggior numero di Paesi, compresi i più poveri. L’iniziativa è stata pensata ora bisogna vedere se tutto questo verrà realizzato.  

Infatti Sara Albiani, policy advisor di Oxfam Italia afferma: “Sarebbe disumano non garantire a tutti la possibilità di vaccinarsi. Vaccini, test e cure efficaci e sicure dovrebbero essere prodotti su scala globale e distribuiti senza brevetti e a basso costo. Ci serve un piano globale che stabilisca come saranno prodotti e distribuiti, definendo tutte le garanzie necessarie”. 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA: al via le riprese di “sartu’ ” la sitcom che coniuga comicità e cucina

Maurizio Mattioli ed Enzo Salvi, esilaranti protagonisti dell’”Italian Comedy” sono i brillanti interpreti di Sartu’, un nuovo format televisivo prodotto dalla “MAX...

Putin, Russia Unita conferma la sua leadership

Il presidente russo Vladimir Putin stima "positivamente" il risultato elettorale del suo partito Russia Unita nelle legislative svoltesi tra venerdì a domenica....

Al via da oggi con la terza dose. In Israele, l’efficacia torna al 95%

L'Italia parte oggi con la terza dose per le persone immunocompromesse, trapiantati e malati oncologici con determinate specificità, circa tre milioni di...

Alitalia pubblica il bando per la cessione del marchio

Parte la gara per la cessione del brand Alitalia. La società in amministrazione straordinaria ha infatti pubblicato su diversi quotidiani l'invito agli...

Commenti recenti