Il Gran Caffè Gambrinus celebrato dai Vip per i suoi primi 160 anni

Centosessanta e non sentirli, o meglio, non dimostrarli: il Gran Caffè Gambrinus celebra “virtualmente” una data importante che narra solo a pronunciarla la longeva attività dello storico Caffè di Piazza Trieste e Trento.

Sarebbe stato un evento straordinario , occasione di incontro tra celeberità e personalità di spicco del panorama internazionale, se non fosse stato per il niet nel rispetto delle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria Covid-19: Antonio e Arturo Sergio, affiancato da suo figlio Michele, e Massimiliano Rosati, titolari del Gambrinus, gioiscono di questo traguardo prestigioso in attesa di tempi migliori per riprendere l’attività e riproporsi al grande pubblico.

Tantissimi i volti noti che hanno avuto un pensiero per il Gran Caffè Gambrinus: da i “Bastardi di Pizzofalcone”, la serie tv tratta dai romanzi dello scrittore Maurizio de Giovanni (anche lui, che ha iniziato a scrivere proprio nello storico locale, ha lasciato una bellissima testimonianza di auguri), Alessandro Gassmann, Serena Iansiti, Gennaro Silvestro e Carolina Crescentini, Andrea Bocelli e la benedizione di Sua Eccellenza il cardinale Crescenzio Sepe che esalta il Gambrinus quale realtà culturale e punto di riferimento sociale.

a cura di Maria Parente

Written By
More from Redazione

Lo studio giapponese ha affermato: gli animali in ufficio alleviano lo stress e aumentano la produttività

Gli animali domestici in ufficio danno la sensazione che il clima mentre...
Read More