16 Settembre 2021, giovedì
Home Italia Cronaca Niger: vivi i due italiani rapiti, padre Pier Luigi Maccalli e Nicola...

Niger: vivi i due italiani rapiti, padre Pier Luigi Maccalli e Nicola Chiacchio

Un video fatto arrivare in Niger alla redazione del giornale on-line “Air Info Agadez” mostrerebbe due ostaggi italiani da mesi nelle mani di rapitori jihadisti. I due sono il padre Pier Luigi Maccalli, sequestrato il 18 settembre 2018 nella parrocchia di Bomoanga, alla frontiera del Niger con il Burkina. Il secondo ostaggio, che parla anche lui nel breve video di 23 secondi, è un altro italiano che si presenta come Nicola Chiacchio.

Padre Pierluigi Maccalli, 59 anni, è un missionario della Società delle Missioni Africane. Fu rapito nella notte tra il 17 e il 18 settembre 2018. Jihadisti forse provenienti dal Mali o dal Burkina Faso i suoi rapitori, ma sulla loro identità e scopi ci sono ancora poche informazioni. Originario della diocesi di Crema, già missionario in Costa d’Avorio per vari anni, padre Maccalli prestava la sua opera nella parrocchia di Bomoanga.

Il sequestro avvenne una settimana dopo il suo rientro da un periodo di vacanze in Italia. La Missione di Bomoanga è presente dagli anni ’90 con un impegno di promozione e sviluppo attraverso le sue “cellule di base” o CSD (Comité de Solidarité et Developpement) nei villaggi vicini, afflitti da povertà endemica, problemi di salute e igiene, analfabetismo diffuso e carenza di strutture.

Del secondo italiano invece, Nicola Chiacchio, si sa poco: si tratterebbe di un turista sequestrato in Mali mesi fa.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Teano: cornice di un set cinematografico

Ottobre 2021 si concluderà la prima puntata della serie TV:  "To te conquest of Love", scritta e diretta da Cucciniello Michele.

Covid oggi Italia, Gimbe: “In ospedale quasi esclusivamente non vaccinati”

Il report: "Scendono nuovi casi, ricoveri ordinari e in terapia intensiva" "In ospedale quasi esclusivamente non vaccinati" contro il...

Green pass, Sindacati: ‘Dal governo obbligo per statali e privati’

Green pass obbligatorio per entrare in tutti i luoghi di lavoro. Ecco la scelta del governo, sul fronte della lotta al Covid.

Champions: Juve 3-0 in casa Malmoe, Atalanta 2-2 col Villarreal

I bianconeri si riscattano dopo le delusioni di inizio campionato, la Dea evita il k.o. nel finale con Gosens.

Commenti recenti