Cerchi il Cocktail giusto per Capodanno? Ecco la novità per te

Fare il brindisi nella notte di San Silvestro con degli ottimi cocktail potrebbe essere un modo originale per iniziare l’anno nuovo. Esistono moltissimi drink, sia per gli amanti delle bollicine sia per chi preferisce bevande lisce. Se invece volete preparare un qualcosa di tutto vostro questa è la soluzione:

Champagne Margarita. Gli ingredienti sono: limetequilaliquore all’arancia, una bottiglia di champagne e un po’ di limone per guarnire il bicchiere. Mescolate tutti gli ingredienti senza esagerare in modo da conservare le bollicine del mix e personalizzate con la vostra frutta preferita, come il frutto della passione.

Sparkling Pear-Prosecco Punch, adatto a tutti. Il protagonista indiscusso è la pera, di cui dovrete avere un frutto tagliato a fette sottili e un po’ di succo o purea. Aggiungete al denso nettare della pera un po’ di prosecco e utilizzate le fette del frutto per decorare.

Mimosa Float è un cocktail ispirato ad uno dei classici più diffuso nel mondo dei drink. Essendo nato come una variante del Bellini vorrebbe il prosecco, ma lo si può preparare anche con dello champagne. Esistono moltissime varianti, ma fondamentalmente dovrete mettere una pallina di gelato alla crema in una coppa da champagne, poi se volete potete abbellire attorno con un pò di zucchero.

Risultato immagini per cocktail"

Immaginate un classico Moscow Mule ma in versione punch. Gli ingredienti sono i soliti per questo cocktail, ricordatevi solo di tenere un po’ di menta e lime a parte in modo che ciascuno possa guarnirsi il proprio bicchiere.

Drunken Peanut Butter Cup, richiede un po’ di tempo per la preparazione. Mettete il cioccolato nella vodka, in modo da infonderla con il suo sapore, da tenere da parte per una notte intera. Poi prendete il tutto e aggiungete il latteliquore al cioccolato, e burro di arachidi.

Shirley Temple, il cocktail analcolico. Per prepararlo avrete bisogno di ghiaccio tritato, champagne, un po’ di granatina e qualche fetta di arancia per decorare. Mescolate tutti gli ingredienti direttamente nel bicchiere e aggiungete una ciliegia al maraschino per completare la sfumatura di colore.

Tiffany Mimosa è un altro drink pensato per chi non vuole rinunciare ad un buon bicchiere di champagne per il brindisi di capodanno. La particolare tinta blu è data dal Blue Curacao, con cui si sporca leggermente il vino frizzante, a cui va aggiunto anche succo di limone fresco e un po’ di zucchero.

fonte: www.innaturale.com

Tags from the story
,
Written By
More from Redazione

Pompeo ha chiarito chi è il vero obiettivo degli Usa in Medio Oriente

Nel suo primo viaggio all’estero come segretario di Stato americano, Mike Pompeo...
Read More