17 Giugno 2021, giovedì
Home Salute USA: prima operazione in 'animazione sospesa'

USA: prima operazione in ‘animazione sospesa’

 Per la prima volta un paziente è stato operato in “animazione sospesa” con la temperatura corporea abbassata in modo da mettere in standby i processi del metabolismo per dare ai chirurghi più tempo per intervenire.

Risultati immagini per operazione

Notizia avuta dalla rivista New Scientist, secondo cui i medici, dell’università del Maryland, hanno messo in atto una nuova tecnica rivoluzionaria ovvero: sostituire il sangue del paziente, a cuore fermo, con una soluzione salina fredda per portare il corpo intorno ai 10 gradi di temperatura. Questo blocca praticamente l’attività cellulare, evitando quindi i danni ai tessuti derivanti dalla scarsa ossigenazione. A questo punto i medici hanno due ore per operare e al termine dell’intervento il corpo viene riscaldato reintroducendo il sangue.

La procedura è stata effettuata per adesso su un paziente, ma da come è stato spiegato in questo test dovrebbe essere coinvolti altri 19.   La tecnica adoperata è stata, chiamata Emergency preservation and resuscitation.

FONTE: www.tgcom24.mediaset.it

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Salvini: “Chiederò a Draghi stop mascherine all’aperto”

Con l'Italia che si avvia alla zona bianca totale, il Governo è ora alle prese con il nodo principale: l'eventuale proroga dello Stato...

Denise Pipitone, Piera Maggio all’ex pm: “Piano con le segnalazioni”

L'invito della madre della piccola scomparsa 17 anni fa a Mazara del Vallo in Sicilia: “Credo alla buonafede della...

Italia, altri 3. È già agli ottavi

Altra notte azzurra all'Olimpico di Roma. E altro 3-0. L’ Italia sbarca agli ottavi di finale di Euro 2020 con un turno...

COMUNICATO STAMPA

Occhiuto candidato governatore del centrodestra: la soddisfazione di Gallo Il coordinatore provinciale forzista: «Roberto l’uomo giusto al momento giusto»

Commenti recenti