18 Maggio 2021, martedì
Home Italia Cronaca Falsi invalidi: Fermati nel Campano

Falsi invalidi: Fermati nel Campano

75 falsi invalidi, tra Caserta e Napoli, sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza di Aversa e sono indagati per concorso in truffa, nel corso di un’indagine coordinata dalla Procura di Napoli Nord che ha portato fino ad adesso all’arresto di quattro persone per reati di corruzione, truffa aggravata per il conseguimento di erogazione pubbliche e falso.
Prima in manette, e poi ai domiciliari su ordine del Gip di Napoli Nord sono finiti: l’ex sindaco del comune casertano di San Marcellino Pasquale Carbone, avvocato, ritenuto dagli inquirenti “procacciatore” di falsi invalidi, un suo collaboratore nonchè medico e presidente di una Commissione medico-legale e collaboratore esterno dell’Inps, e per finire il titolare di un Caf di Lusciano che è anche collaboratore di un patronato di Aversa. Le indagini sono partite dopo che i finanzieri guidati da Michele Doronzo hanno scoperto due falsi invalidi.
Immagine correlata

FONTE: www.ansa.it

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Franceschini: “l’uragano che ha colpito lo spettacolo”

I numeri, nella loro crudezza, danno davvero il segno dell'uragano che si è abbattuto sul mondo dello spettacolo"a causa della pandemia per...

Covid, Draghi: al via la cabina di regia sulle nuove misure

Il Consiglio dei ministri chiamato a varare il decreto con le nuove misure. COPRIFUOCO: spostato alle ore 23 a...

Giudicate Voi, la diciasettesima puntata!

Giudicate voi è il talk show di approfondimento giornalistico che ogni settimana commenta con professionisti in studio le notizie più importanti del...

L’Europa e la tragedia Israele – palestinese

A cura di Tiziana Demma La catena di eventi che ha portato alle violenze che stanno insanguinando i Territori palestinesi occupati...

Commenti recenti