Foggia,rogo in un ghetto: muore un migrante

Un giovane gambiano di 26 anni è morto in un incendio divampato la notte scorsa in una baracca del ghetto di Borgo Mezzanone, l’agglomerato abusivo sorto a pochi chilometri da Foggia. Le cause del rogo non sono ancora accertate. La baracca si trova nella zona interessata dagli abbattimenti delle scorse settimane. A quanto si è appreso, il corpo completamente carbonizzato della vittima,  è stato scoperto solo dopo la conclusione delle operazioni di spegnimento dell’incendio.Immagine correlata

 

fonte ANSA

Written By
More from Redazione

Sarri vince in UEFA e dedica questo trionfo ai napoletani: “Sono parte del mio cuore”

Maurizio Sarri batte l’Arsenal 4-1 in finale di Europa League e dedica...
Read More