25 Giugno 2021, venerdì
Home Italia Politica In pensione di corsa con la quota 100: potrebbe essere a scadenza

In pensione di corsa con la quota 100: potrebbe essere a scadenza

 

Una riforma delle pensioni “a tempo determinato”: si torna a parlare di una quota 100 a tempo. Non bastavano i richiami dell’Europa sulla manovra, gli avvertimenti del presidente dell’Inps Boeri, le riflessioni dell’agenzia di rating Moody’s che valutava come “temporanei” gli intenti di introdurre meccanisimi di flessibilità nel sistema previdenziale. Ora torna a dare consigli al governo anche l’ex ministro Fornero, estensore della riforma che – inserita nel Salva Italia – contribuì a calmare i mercati durante la crisi del debito sovrano del 2011.

“Secondo me una quota 100 a tempo indeterminato, cioè mantenuta nel tempo è molto difficile da realizzare perché i costi sarebbero eccessivi, Tito Boeri presidente dell’Inps ha parlato di 120 miliardi. Anche senza arrivare a cifre di questo tipo che sono molto impegnative io credo che non ci siano le condizioni finanziarie”. Lo ha detto l’ex ministro Elsa Fornero, parlando con i giornalisti a Firenze a margine della festa del quotidiano “Il Foglio” in corso a Palazzo Vecchio.Senza quota 100, in pensione a 67 anni

A ben ricordare anche l’attuale ministro dell’economia Giovanni Tria in audizione in Parlamento ha spiegato che la riforma delle pensioni sarà adottata in forma sperimentale

“Per me però – spiega ancora l’ex ministro Fornero – il problema prima ancora delle condizioni finanziarie è ciò che questo vuol dire: vuol dire comunque spendere a debito risorse su pensioni e quindi sulla generazione più o meno anziana e sottrarle ad altri usi che sono più finalizzati alla crescita“.

a cuera di Alessia Reitano

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Archivio Usa ha cancellato dati genetici sui primi casi di Covid a Wuhan

Le sequenze genetiche dei primi casi di Covid-19, registrate su un database Usa, sarebbero state eliminate, su richiesta della Cina, rendendo più difficile...

Draghi risponde sul ddl Zan: “Lo Stato è laico, il Parlamento libero”

L'Italia è uno Stato laico non confessionale dove il parlamento è libero di decidere, e sulle leggi esercita il controllo la Corte costituzionale....

Euro 2020, Goretzka salva la Germania. Agli ottavi anche CR7

GRUPPO FGERMANIA-UNGHERIA 2-2Nell'ultima giornata della fase a gironi di Euro 2020, la Germania pareggia 2-2 con l'Ungheria e si guadagna l'accesso agli ottavi di finale, mentre...

Sono legittime le multe plurime ztl ?

La Corte di Cassazione  ord. n. 15724 del 04.06.2021 afferma spesso che il cumulo di multe in Ztl è legittimo, ed anzi è proprio la...

Commenti recenti