4 Marzo 2021, giovedì
Home Italia Cronaca Traffico e code sulle autostrade per Pasquetta, tra tamponamenti e gite

Traffico e code sulle autostrade per Pasquetta, tra tamponamenti e gite

ROMA – Come annunciato, e come ogni anno, è una giornata di code e traffico intenso quella di oggi, Lunedì dell’Angelo o Pasquetta che dir si voglia.

Ad essere particolarmente trafficata è in particolare l‘autostrada A4 Torino-Trieste, dove le code superano i 20 chilometri in direzione Milano, con due punti molto critici tra Padova e Vicenza, dove in mattinata c’è stato un incidente, e nei pressi di Verona.

Traffico in difficoltà, sempre al Nord, anche in corrispondenza del lago di Garda, con incolonnamenti alle uscite di Peschiera e Desenzano. Sempre sulla A4 la Società Autostrade segnala rallentamenti e code a tratti tra Bergamo e Brescia e nei dintorni di Milano, ma anche ai nodi autostradali di Genova, Bologna e Rimini.

Rallentamenti e code per traffico intenso si registrano sull’autostrada A22 del Brennero in Trentino Alto Adige. I tratti interessati sono quelli da Trento nord ad Affi, in direzione sud e da Bressanone a Vipiteno, in direzione nord. Si tratta di traffico dovuto alla presenza di turisti in questi giorni di vacanza di Pasqua. Le previsioni dell’Autobrennero del resto segnalavano per la giornata di oggi bollino rosso sia alla mattina che al pomeriggio in direzione sud e rosso anche in direzione nord alla mattina.

Per quanto riguarda il Centro-Sud, code fino a 7 chilometri per il traffico intenso si registrano tra Acerra e Salerno sulla A1 Roma-Napoli. Disagi per gli automobilisti anche tra Settebagni (Roma) e la diramazione per Roma Nord stavolta per un incidente e tra tra Villa Literno e Napoli Nord.

Il Puglia la fuga verso il mare ha fatto registrare traffico intenso sulla statale 16 in direzione Brindisi a causa di due tamponamenti che hanno creato quasi 10 chilometri di coda. Traffico intenso anche sulla statale 100, in uscita da Bari, più scorrevole dopo l’uscita per Casamassima (Bari). Nessun problema segnalato sul tratto pugliese della A16 e della A14.

a cura di Maria Parente

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commercio online: l’evoluzione delle normative

A cura di Giuseppe Catapano  La continua evoluzione del commercio online e l’incremento dell’utilizzo delle piattaforme digitali degli ultimi...

Si può chiedere il bonus pubblicità per l’anno 2021?

Dal 1 al 31 marzo sarà possibile richiedere il bonus pubblicità. Utilizzando i servizi disponibili nell'area riservata del sito...

Posso liberarmi di una garanzia prestata per un mutuo ?

Senza l’accordo del creditore (la banca attuale o un eventuale nuovo istituto di credito se si sceglie la surroga), e senza che siano...

Si può abbandonare la casa coniugale?

L’abbandono del tetto coniugale è considerato un illecito contrario al matrimonio, da cui possono scaturire conseguenze, non solo di carattere civile, ma anche...

Commenti recenti